Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Cala il fatturato di Waberer’s nel primo trimestre 2020

La chiusura di gran parte delle attività industriali e commerciali avviata in Europa da metà marzo e le limitazioni al transito tra i Paesi comunitari hanno colpito le grandi imprese di autotrasporto dell’Est, che hanno basato la loro crescita sul trasporto internazionale. Ne risentono già i bilanci del primo trimestre, come mostra i caso di Waberer’s International, il colosso ungherese che sta affrontando un periodo di crisi iniziata prima del coronavirus, ma da esso accentuata.

La prima trimestrale mostra un fatturato di 173,8 milioni, contro 182,2 milioni del 2019, con una flessione percentuale del 4,6%. l’Ebidta resta pressoché uguale (15,4 milioni contro 15,2 milioni), mentre migliora l’Ebid, passando da un rosso di 2.7 milioni a un valore positivo di 100mila euro.

Se limitiamo l’analisi all’autotrasporto internazionale, emerge un calo di fatturato del 17%, che è compensato dall’aumento di quello della logistica regionale in conto terzi, pari al 33%. I risultati dell’Ebidta e dell’Ebit sono dovuti sia all'acquisizione di nuovi clienti nella logistica, sia alla riduzione dei costi dell’autotrasporto, che ha portato anche al fermo del 30-40% della flotta internazionale. Per ridurre le spese, Waberer’s ha anche rinegoziato i salari degli autisti e i loro orari di lavoro, avviando anche un programma di ferie non retribuite.

La società ritiene che la stabilità finanziaria sia garantita da due elementi: la riduzione dei costi e la moratoria sui debiti stabilita dal Governo ungherese, che incide sui contratti di leasing dei veicoli. Un altro elemento è la riduzione del prezzo del carburante. Un altro aiuto dal Governo ungherese viene dall'introduzione della società nella lista di quelle ritenute essenziali, che ha comportato anche una collaborazione con l’esercito per fornire beni necessari a constatare il coronavirus.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Ram comunica importo per marebonus 2019

    Ram comunica importo per marebonus 2019

    La società Ram del ministero dei Trasporti ha comunicato l’importo relativo alla seconda annualità (2019) del contributo sul trasporto combinato strada-mare (marebonus).

TECNICA

Nuovi carrelli diesel e Gpl di Still

TECNICA

Gli Usa si preparano alla guida autonoma dei camion

TECNICA

UE finanzia con 20 milioni il camion autonomo

TECNICA

Uber vende la divisione sulla guida autonoma

TECNICA

Ford Trucks amplia la gamma dei camion in Italia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Trasporto e logistica in sciopero il 29 gennaio

LOGISTICA

Ceva entra nella logistica globale dei vaccini Covid-19

LOGISTICA

Primo incontro nazionale tra sindacati e Amazon

LOGISTICA

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

LOGISTICA

Sciopero nazionale SiCobas di due giorni in FedEx TNT
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna

BREXIT

Aumentano le richieste di tampone Covid-19 da GB
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Nuove proroghe per patenti e CQC a luglio 2021

CAMIONSFERA

Perizia Tribunale scagiona camionista dell’incidente Zanardi

CAMIONSFERA

Tre camionisti morti in un incidente in Spagna

CAMIONSFERA

Multa di 79mila euro in Danimarca per tempi di guida

CAMIONSFERA

Chiesto processo per due camionisti per investimento su A2

CAMIONSFERA

K44 podcast: la grande trappola del Kent

CAMIONSFERA

Sindacati francesi mobilitano gli autisti di veicoli industriali

CAMIONSFERA

Scoperti 22 kg di cocaina su un camion bulgaro

CAMIONSFERA

Italia e Germania alleate contro i divieti dell’Austria

CAMIONSFERA

Il mercato dei veicoli industriali limita le perdite del 2020

CAMIONSFERA

Il britannico Consortium Purchasing ordina 2250 camion Scania

CAMIONSFERA

Sequestrato un panino al prosciutto a camionista proveniente da GB

CAMIONSFERA

Massicci investimenti delle ferrovie russe sull’asse Europa-Asia

CAMIONSFERA

Consegnati in Italia i primi nuovi Scania V8 da 770 CV

CAMIONSFERA

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia
previous arrow
next arrow
Slider