Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Autoparco illegale scoperto a Maddaloni

La pandemia di Covid-19 sta aumentando i controlli sul territorio, in cui possono incappare attività clandestine non direttamente connesse all’emergenza. Un caso è avvenuto nel Comune di Maddaloni, in provincia di Caserta, dove la Guardia di Finanza ha scoperto un’area di 6000 metri quadrati che svolgeva, senza alcuna autorizzazione, ben tre funzioni: parcheggio per veicoli industriali, distribuzione di carburante e stoccaggio di rifiuti pericolosi. I Finanzieri hanno potuto accedere all’area nell’ambito dei controlli sulle prescrizioni previste da Decreto del Presidente del Consiglio del 10 aprile 2020 per le attività commerciali, produttive e industriali.

Oltre ai veicoli industriali, i militi hanno trovato due cisterne per il gasolio collegate ad altrettante colonnine con pistole erogatrici, contenenti 6000 litri di carburante. Questi impianti di stoccaggio ed erogazione non avevano licenza di esercizio e certificazione antincendio. Sempre nella stessa area i Finanzieri hanno scoperto ben 800 tonnellate di rifiuti pericolosi, formati in prevalenza da carcasse di veicoli commerciali, macchine industriali, pneumatici, rottami ferrosi e materiale plastico, smaltiti senza autorizzazioni e il rispetto di ogni norma ambientale.

Molti rifiuti erano a diretto contatto con il terreno, dove rilasciavano percolato, mettendo a rischio la falda acquifera. I Finanzieri hanno denunciato il responsabile dell’area alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per i reati di sottrazione al pagamento dell’accisa su prodotti energetici e gestione non autorizzata di rifiuti e ora stanno indagando sulla provenienza del gasolio, acquistato evadendo le imposte.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.