Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Aumenta gasolio per autotrasporto anche a marzo 2019

Continua anche a marzo l'aumento del prezzo del gasolio alla pompa, che secondo le rilevazioni del ministero per lo Sviluppo Economico ha raggiunto un valore medio di 1495,22 euro per mille litri, ossia 29,56 euro in più rispetto al mese precedente e 44,07 euro in più rispetto a dicembre 2018. Purtroppo, le notizie di aprile non mostrano un miglioramento, perché il prezzo medio del gasolio rilevato l'8aprile dal ministero dello Sviluppo Economico è di 1499,16 euro per mille litri.
In concreto per l'autotrasporto, ciò significa che il costo di esercizio per i servizi di aprile deve considerare un prezzo di 1,225 euro al litro per i veicoli con massa complessiva sotto le 7,5 tonnellate o superiore nel caso che abbiano motori fino a Euro 2 (che beneficiano solo dello scorporo dell'Iva) e un prezzo di 1,011 euro al litro per i veicoli con massa uguale e superiore a 7,5 tonnellate e con motori Euro 3 o superiori.
Questo aumento segue l'andamento del prezzo internazionale del petrolio che dall'inizio dell'anno è aumentato del trenta percento e potrebbe continuare a crescere anche in futuro. Secondo l'Agenzia Internazionale dell'Energia, da febbraio le scorte di petrolio hanno cominciato a diminuire e se la domanda continuerà a restare ai livelli attuali potrebbero rompersi gli equilibri del mercato, che è pressato da diversi eventi: crisi in due importanti Paesi produttori come Libia e Venezuela, embargo all'Iran e taglio della produzione deciso dall'Opec.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    Il 20 maggio 2020, il Consiglio d’Europa ha definitivamente approvato il Regolamento che estende all’intera Unione Europea le proroghe attuate da alcuni Paesi sulle scadenze dei documenti degli autisti e le revisioni dei veicoli industriali. Rinvio anche delle tasse portuali.

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare