Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sentenza incidente mortale alla Gls, assolto l’autista

Il processo per la morte dell’egiziano Abd el Salam, investito davanti ai cancelli della Gls di Piacenza il 14 settembre 2016, è finito la mattina dell’8 luglio 2020 con l’assoluzione dell’unico imputato, l’autista del veicolo industriale che travolse l’operaio. Il camionista era accusato di omicidio colposo e per lui il pubblico ministero aveva chiesto una condanna di otto mesi. Il giudice monocratico Gianandrea Bussi ha invece dato ragione alla tesi della difesa, che aveva chiesto l’assoluzione. Abd el Salam venne investito durante un presidio davanti ai cancelli della logistica Gls di Piacenza, quando l’autoarticolato era appena uscito dall’impianto.

L’autista ha sempre proclamato la sua innocenza, affermando che stava rispettando il Codice della Strada e che non aveva visto l’uomo, mentre il sindacato Usb, cui apparteneva Abd el Salam, sostiene che un dirigente della Gls avesse convinto il camionista a uscire anche in presenza del presidio. La pubblica accusa ha però sempre mantenuto il fatto nell’ambito dell’incidente stradale e l’unico imputato a processo è stato il conducente del camion.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare