Primo piano

  • Pronti gli Incoterms 2020

    Pronti gli Incoterms 2020

    L'International Chamber of Commerce (ICC) ha preparato l'aggiornamento delle regole che da novant'anni agevolano gli scambi internazionali delle merci.

Podcast K44

Normativa

Man Truck previene l’infarto degli autisti


Una recente ricerca dell'istituto statunitense Center for Diseaes Control ha analizzato 66mila lavoratori di 22 diverse categorie professionali per valutare la loro salute cardiaca, usando parametri fisici (indice di massa corporea o pressione) e stili di vita (alimentazione, fuso, movimento). Il risultato è che gli autisti di veicoli industriali sono tra i soggetti più a rischio di malattie cardiache. Secondo gli autori, ciò è dovuto alla minore probabilità di compiere attività fisica, di avere una pressione normale e un indice avere una massa corporea ottimale.
In alcuni casi, le disfunzioni cardiache non appaiono con sintomi chiari e si scoprono con un'accurata visita medica. Ma quanti hanno il tempo di farla? Man Truck Italia offre una soluzione con la telemedicina a scopo preventivo attuata nel programma "Ama il tuo cuore", presentato al Transpotec 2017 e attuato in collaborazione con HTN. Dal 22 febbraio 2017, il costruttore organizza un esame con elettrocardiogramma con referto entro 15 minuti di un cardiologo che opera 24 ore su 24 al centro HTN di Brescia.
Le prime visite avvengono proprio allo stand Man Truck del Transpotec, poi l'iniziativa continuerà in alcune concessionarie del Leone il sabato mattina. Le refertazioni potranno costituire da base per uno studio scientifico di prevenzione primaria sulle condizioni cardiocircolatorie degli autisti. "Per i soggetti a rischio potrà essere attivata una soluzione di controllo continuativo attraverso specifici apparati wireless per la rilevazione quotidiana dei parametri vitali, quali per esempio la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca con smartphone e tablet", spiega Man Truck.
In prospettiva, Man Truck intende estendere l'iniziativa attivando dei punti di controllo mobili, sempre con telemedicina, che si sposteranno nei punti di maggiore concentrazione dei veicoli industriali.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Usb denuncia situazione camionisti al terminal Psa Pra

    Usb denuncia situazione camionisti al terminal Psa Pra

    Le misure per prevenire il contagio di coronavirus prese al terminal container Psa Pra’ di Genova costringono di autisti di veicoli industriali a stare in fila all’aperto, senza neppure servizi igienici. La Usb chiede soluzioni.

Logistica

  • Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ha convocato le confederazioni che rappresentano le diverse categorie del trasporto merci e della logistica per lunedì 2 marzo con lo scopo di discutere le difficoltà delle imprese di fronte all’epidemia.

Mare