Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Dodici arresti per false abilitazioni ADR e CQC per camionisti


L'inchiesta delle Fiamme Gialle, denominata Porte Aperte e svolta insieme con la Polizia Stradale, ha scoperto un vasto giro di rilascio di abilitazioni per la guida di veicoli che trasportano merci pericolose, che avrebbe interessato almeno trecento autisti di veicoli industriali nel comasco. Dodici persone, tra cui un funzionario della Motorizzazione Civile e personale di tre autoscuole comasche, sono accusati di avere rilasciato il patentino ADR o CQC ad autisti che non avevano frequentato il corso, falsificando i verbali delle presenze, e di avere compilato le schede d'esame al posto dei candidati.
Gli indagati sono un ingegnere della Motorizzazione Civile di Como, incaricato di presiedere l'esame per il rilascio del patentino ADR, e i referenti di tre autoscuole di Como, Mozzate e di Dongo e Gravedona Uniti. Sette persone sono state portate in carcere e altre cinque sono agli arresti domiciliari. Le accuse sono di associazione a delinquere, corruzione e falso materiale e ideologico. Gli inquirenti hanno anche revocato il certificato ADR o la CQC a circa trecento autisti che avrebbero pagato per non frequentare il corso e farsi aiutare all'esame.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Il porto di Ravenna potenzia lo scalo ferroviario

    Il porto di Ravenna potenzia lo scalo ferroviario

    Il porto di Ravenna investe 74 milioni di euro per potenziare lo scalo ferroviario merci, con risorse stanziate da Rete Ferroviaria Italiana e dall’Autorità portuale. Sarà ricostruito il ponte Teodorico con un’unica campata.