Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Come la Bulgaria “importa” camionisti macedoni


    Le cronache riportano diversi casi di camion guidati da autisti macedoni, che sono ancor più economici di quelli bulgari o rumeni. Alcuni di loro sono stati rilevati dalla ricerca svedese sul cabotaggio stradale Cabotagestudien, quindi i ricercatori hanno indagato su come sia possibile che autisti extracomunitari possano lavorare sulla strade dell'Unione in mod apparentemente legale. La risposta è che ciò avviene tramite una triangolazione con la Bulgaria, grazie a speciali accordi con la Macedonia.
    Per attuare questo meccanismo, si possono aprire due imprese di autotrasporto: una in Macedonia e l'altra in Bulgaria, quest'ultima con veicoli che hanno targa bulgara. La prima azienda può solo svolgere trasporti bilaterali tra Macedonia e Bulgaria (la legge bulgara lo consente), ma in realtà ha lo scopo di far conseguire ai suoi autisti (macedoni) la residenza bulgara.
    Per diventare regolari, i macedoni ottengono una partecipazione formale nell'azienda di trasporto bulgara (basta una partecipazione di 50 centesimi), che spesso è fondata da un macedone con doppia cittadinanza. In questo caso, il macedone ottiene un permesso di residenza permanente in Bulgaria, con relativa carta d'identità. A queste condizioni, può conseguire anche qualsiasi patente bulgara. Bastano due mesi per avere materialmente questi due documenti.
    Quindi, questi autisti vengono messi al volante dei camion dell'azienda di trasporto bulgara, che opera nell'intero territorio comunitario. Se l'autista macedone viene fermato per un controllo, mostra la sua patente e la sua carta d'identità bulgara e nella maggior parte dei casi ciò basta per uscirne senza inconvenienti.
    Il grande vantaggio di usare autisti macedoni è che vengono pagati sulla base dei chilometri percorsi, sistema vietato nella maggior parte dei Paesi europei. Questo sistema a cottimo consente uno sfruttamento degli autisti che, ovviamente, cercano di lavorare il più possibile per guadagnare di più.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Bosch ha creato un joint-venture in Cina con Qingling Motors per sviluppare e costruire sistemi di celle a combustibile per i veicoli industriali. In Cina potrebbero circolare oltre un milione di camion elettrici a idrogeno entro il 2030.

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione
previous arrow
next arrow
Slider