Array ( [0] => 11 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Lufthansa si allea con la Posta cinese

Lufthansa Cargo estende la collaborazione con China Post, la compagnia postale della Repubblica Popolare delle Cina, nel trasporto intercontinentale di pacchi, con una particolare attenzione a quelli derivati dal commercio elettronico. "Negli ultimi anni, la collaborazione tra China Post e Lufthansa Cargo ha visto una costante crescita", spiega Li Xiong, vice-presidente della società postale. "Il commercio elettronico mostra una crescita robusta e le nostre società stanno potenziando e innovando il loro modello di business". Così, nell'ambito del concetto Joint Freight Operation le parti hanno raggiunto un'intesa che prevede, nella fase iniziale, la stiva di un B777F sulla rotta tra Shanghai e Francoforte con frequenza settimanale. In futuro, la collaborazione potrà comprendere anche Pechino e Guangzhou.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Trasporto espresso sicuro e certificato di AsstrA

    Trasporto espresso sicuro e certificato di AsstrA

    L’aggregazione d’imprese di trasporto AsstrA offre un autotrasporto espresso con consegna tra 24 e 48 ore all’interno dell’Unione Europea, conforme con gli standard di sicurezza V1, V2, V3, V4 e V5.

Logistica

Mare

  • Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha avviato una collaborazione con alcuni enti italiani e tedeschi per sviluppare tecnologie terminalistiche e doganali col porto di Amburgo.