Array ( [0] => 11 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Il coronavirus spegne le speranze del cargo aereo

Il primo dato sull’andamento del trasporto aereo delle merci diffuso dalla Iata per il 2020 non è certamente positivo, perché il traffico, espresso in tonnellate per chilometri, mostra un calo del 3,3% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, segnando così il decimo mese consecutivo di flessione. Ma a gennaio c’era una speranza di ripresa, grazie all’allentamento della tensione commerciale tra Stati Uniti e Cina. “Ma questo ottimismo è stato superato dall'epidemia di Covid-19, che ha gravemente perturbato le catene di fornitura globali, anche se non ha avuto un impatto significativo sulla prestazione del cargo di gennaio. Ci aspettano tempi duri. Il corso degli eventi futuri non è chiaro, ma questo è un settore che ha dimostrato più volte la sua resistenza", ha dichiarato Alexandre de Juniac, direttore generale e Ceo di Iata.

La capacità di carico, misurata in tonnellate chilometri di carico disponibili, è aumentata dello 0,9% è ha ormai superato la crescita della domanda per ventuno mesi consecutivi. La Iata sottolinea che è improbabile che l'epidemia di Covid-19 abbia avuto molto a che fare con la debole prestazione di gennaio. Il Capodanno cinese del 2020 è stato anticipato rispetto al 2019 e questo evento ha indebolito i traffici di gennaio, perché molti produttori cinesi hanno sospeso le attività per le vacanze. Bisogna aspettare i dati di febbraio per valutare l’impatto dell’epidemia di coronavirus sul cargo aereo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.