Array ( [0] => 11 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

FedEx investe 30 milioni a Parigi


Venti milioni di euro nel triennio 2020-2022: questa è la cifra che FedEx ha stanziato per potenziare lo hub aeroportuale al Charles de Gaulle. L'investimento prevede la costruzione di una nuova struttura per le spedizioni pesanti e per le attrezzature di rampa. Gli altri dieci milioni del pacchetto annunciato alla fine di gennaio 2020 sono destinati alla costruzione di nuove filiali nell'area di Tolosa e al potenziamento dei sistemi di smistamento a Lille e Valence. L'impianto dell'aeroporto parigino, che è lo hub europeo di FedEx, è già soggetto dal 2016 a un processo di ampliamento che diventerà operativo a maggio 2020. La società spiega che "dotato di un sistema di smistamento automatizzato di ultima generazione, la struttura rappresenterà uno degli hub express più avanzati al mondo".
FedEx sta anche ammodernando la flotta aerea con un ordine di trenta ATR 72-600F, con la possibilità di aggiungerne altri venti e quest'anno avverrà la consegna del primo velivolo. "Dal suo ingresso sul mercato francese, avvenuto 35 anni fa, FedEx è cresciuta sino ad avere novemila membri del proprio team nel Paese", ha affermato Rajesh Subramaniam, Presidente e Chief Operating Officer di FedEx. "Abbiamo scelto di allestire il nostro hub aeroportuale europeo, il più grande al di fuori degli Stati Uniti, in Francia e abbiamo continuato a investire nelle operazioni locali. Abbiamo inoltre strutturato la nostra capacità e la rete nazionale al servizio dei clienti che effettuano spedizioni in Francia e in tutto il mondo. I nuovi sforzi ci permettono di modernizzare e automatizzare ulteriormente le nostre sedi, ma anche di offrire un ambiente lavorativo migliore ai nostri collaboratori. Al tempo stesso, riflettono la nostra strategia finalizzata all'eccellenza operativa e all'esigenza di presentare un servizio superiore ai clienti, aiutandoli a far crescere la loro attività in Europa e nel mondo".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Il Decreto del Presidente dei Consiglio emanato domenica 25 ottobre esclude le attività di trasporto e di logistica dalle nuove limitazioni, anche in ambito internazionale, imposte per contrastare la nuova ondata di Covid-19. Proseguono anche i corsi.

Logistica

  • Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Il Decreto del Presidente dei Consiglio emanato domenica 25 ottobre esclude le attività di trasporto e di logistica dalle nuove limitazioni, anche in ambito internazionale, imposte per contrastare la nuova ondata di Covid-19. Proseguono anche i corsi.

Mare