Array ( [0] => 11 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Comuni contro l’espansione della cargocity di Malpensa

Il Masterplan 2025 presentato dalla Sea per lo sviluppo dell’aeroporto di Malpensa non piace ad alcuni Comuni che circondano l’aeroporto nella parte che riguarda l’espansione a sud della cargocity. Una posizione negativa è stata espressa dai rappresentanti dei Comuni di Somma, Lonate, Ferno, Samarate, Cardano, Vizzola, Casorate, Golasecca, Arsago durante un incontro avvenuto il 29 luglio 2020. Secondo i sindaci, l’espansione nell’area meridionale dell’aeroporto creerebbe problemi ai Comuni di Ferno e Lonate. I Comuni contestano anche la creazione di nuovi alberghi nel sedime aeroportuale. Nelle prossime settimane i sindaci illustreranno più nel dettaglio le loro obiezioni, intanto chiedono alla Sea di rinviare al 15 ottobre il termine per presentare le osservazioni al Masterplan.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare