TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Previsto nuovo sciopero in TX Logistik Italia

E-mail Stampa PDF

Dopo il fermo dei lavoratori attuato in Veneto il 5 aprile 2019 da cinque sindacati dei ferroviari nella società controllata da Ferrovie dello Stato, le sigle ne prevedono un altro di 24 ore in data ancora da decidere.


TX Logistics locomotoreLo sciopero di otto ore del 5 aprile nella filiale italiana di TX Logistik – compagnia ferroviaria tedesca controllata dal Gruppo FS – non ha sopito la vertenza sindacale attuata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast che, anzi, annunciano una seconda giornata di fermo in data da destinarsi e che durerà per 24 ore. La vertenza è iniziata nel 2018 per chiedere l'applicazione del contratto nazionale Mobilità Autoferrotranvieri nella società ferroviaria, con la confluenza di TX Logistik Italia nel contratto aziendale del Gruppo FS e la sua integrazione all'interno di Mir per i servizi lungo l'asse del Brennero. "Nonostante i molteplici tentativi aziendali volti a distruggere gli umori e dividere i lavoratori, a creare divisioni nel fronte sindacale e a dare prospettive non esigibili abbiamo scioperato e siamo sempre qui a protestare per evitare il dumping contrattuale all'interno del gruppo FS", scrivono le cinque sigle in una nota congiunta diffusa l'11 aprile.
I sindacati annunciano anche l'invio di una segnalazione alla Commissione di garanzia "visto che hanno ravvisato delle iniziative aziendali messe in atto per contrastare la riuscita dello sciopero stesso anche un esplicito comportamento antisindacale", aggiungendo che "la vertenza proseguirà con altre azioni di forza se non verrà riscontrata una chiara inversione di tendenza da parte di tutti i soggetti interessati verso le richieste dei lavoratori". Oggi si svolge un incontro tra i sindacati e i responsabili del Polo Mercitalia e se non uscirà un accordo, le sigle proclameranno lo sciopero di 24 ore.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1598

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed