TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tesla vuole vendere 100mila camion elettrici l’anno

E-mail Stampa PDF

Il fondatore della società automobilistica statunitense, Elon Musk, ha dichiarato che nel 2022 potrà vendere oltre centomila veicoli industriali elettrici. Intanto tratta con i clienti per installare i punti di ricarica.


Tesla Semi blu strada renderingIl Tesla Semi Truck è una prospettiva concreta o una trovata di marketing? Gli analisti si pongono questa domanda da quando Elon Musk ha svelato il prototipo di trattore a trazione elettrica, affermando di poterlo mettere in commercio entro un paio d'anni. Nel frattempo, ha ricevuto circa 500 pre-ordini da diverse grandi imprese industriali, commerciali e dell'autotrasporto, compresa l'italiana Fercam. Per rassicurare gli esperti – ma probabilmente anche i suoi azionisti – Musk ha dichiarato in una teleconferenza con analisti finanziari che nel 2022 prevede di vendere almeno centomila unità del suo camion elettrico, nelle due versioni Semi (per lunga distanza) e S-Curve (per la distribuzione).
Ma questa previsione non convince molti osservatori, perché la cifra di Musk corrisponde a un terzo delle vendite totali di veicoli industriali previste negli Stati Uniti, Canada e Messico nel 2022. Un altro elemento di dubbio è la situazione finanziaria della Tesla, che nel 2017 ha prodotto un passivo di 1,9 miliardi di dollari.
L'agenzia Reuters scrive che il costruttore avrebbe avviato colloqui con UPS, PepsiCo e Anheuser-Busch – che complessivamente hanno ordinato 265 Tesla Semi – per installare nei loro impianti la stazione di ricarica con tecnologia Megacharger, che secondo Musk riuscirebbe a fornire con una carica di trenta minuti un'autonomia di oltre 600 km. Ricordiamo che finora la tesla non ha mostrato la stazione di ricarico e alcuni analisti hanno perfino posto dubbi sulla sua fattibilità tecnica, perché sarebbero necessari equipaggiamenti da 1,6 mW (contro i 145 kW degli attuali impianti per autovetture).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1249

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed