Array ( [0] => 30 )

Primo piano

  • K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    La Commissione Europea sta preparando le nuove regole sulle emissioni inquinanti dei motori diesel per veicoli industriali Euro VII. Ma ha ancora senso imporre enormi investimenti sul gasolio mentre potrebbe essere gradualmente sostituito da altre tecnologie? Ed è possibile abbattere ulteriormente le emissioni di questo motore? Ne parliamo in questo …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Iveco presenta il nuovo Eurocargo


    Iveco completa il quadro delle novità nella gamma dei veicoli industriali con il tassello formato dalla gamma medio-leggera, che da quarant'anni identifica con la denominazione Eurocargo. In realtà, un'importante innovazione era già stata introdotta due anni fa con i motori Euro VI Tector 5 e Tector 6, che utilizzano anche il sistema HI-SCR con filtro antiparticolato passivo per evitare l'inserimento del riciclo dei gas di scarico (che pesa e occupa spazio). Ora, il costruttore ridisegna la cabina fuori e dentro e inserisce numerosi equipaggiamenti elettronici per l'autista e per la gestione della flotta.
    All'esterno, la cabina cambia soprattutto nel frontale, assumendo uno stile introdotto nel più leggero Daily. La struttura di base è rimasta sostanzialmente invariata, ma le nuove prese d'aria e la nuova calandra offrono il volto nuovo, quasi "sorridente", e un profilo a V. Gli elementi completamente nuovi sono la griglia frontale, i deflettori laterali, il paraurti (che ospitano anche il radar dell'AEBS), i fari anteriori che integrano anche luci diurne al led e i fari allo Xeno. Iveco dichiara che la nuova forma della cabina ne aumenta la penetrazione aerodinamica del due percento rispetto alla generazione precedente.
    Anche l'abitacolo dell'Eurocargo cambia, mostrando una nuova plancia che può ospitare gli equipaggiamenti elettronici e dedicati alla connettività. Il posto di guida ha un volante in materiali più "morbidi" e con l'airbag incorporato. Nel volante sono incastonati anche alcuni comandi, come quelli per la gestione dell'audio e del Bluetooth, il climatizzatore, le luci e la gestione del cambio automatizzato. A richiesta, si può montare il sedile del conducente "high-comfort", che offre regolazione dello schienale, cintura di sicurezza ad altezza variabile, riscaldamento e ventilazione. La gamma dell'Eurocargo comprende tre dimensioni di cabina: corta per la distribuzione sul breve raggio, lunga (con tetto normale o alto) che ospita una o due cuccette e spazio per i bagagli dell'autista, doppia per utilizza legati al cantiere e alla manutenzione.
    Iveco offre sull'Eurocargo diversi equipaggiamenti elettronici per l'assistenza alla guida, la sicurezza e la gestione a distanza della flotta. Di serie è fornito con il Lane Departure Warning System, che avvisa il conducente quando il veicolo cambia corsia, utilizzando una telecamera sul parabrezza. Per migliorare la frenata, sono disponibili sia l'Enhanced Vehicle Stability Control e l'Advanced Emergency Braking System (AEBS). Quest'ultimo utilizza un radar anteriore per misurare la distanza dal veicolo che precede, calcolare il tempo dell'eventuale collisione e lancia un doppio segnale prima di azionare automaticamente i freni. Questo radar viene usato anche dall'Adaptive Cruise Control, che adegua automaticamente la velocità mantenendo la distanza di sicurezza con il veicolo che precede.
    Per la guida economica, il nuovo Eurocargo dispone sia del sistema EcoSwitch, che mantiene più a lungo la sesta marcia e limita la scalata alla
    quarta, quello EcoRoll (ma solo con i cambi a 12 rapporti), che sfrutta l'inerzia del veicolo in discesa. Sempre per favorire la guida economica, il nuovo modello ha un sistema telematico che raccoglie e trasmette al gestore della flotta le informazioni sull'utilizzo del veicolo, compresa una stima sullo stile di guida. Sulla plancia si può installare il monitor DriverLinc, che permette la comunicazione tra l'autista e l'ufficio, e integra il Driver Coach, che aiuta l'autista a migliorare la propria efficienza in tempo reale.
    L'Eurocargo monta i motori diesel già conosciuti Tector a quattro cilindri, che erogano potenze da 160 CV a 190 CV. Le principali innovazioni riguardano i pistoni, il turbocompressore e l'aumento del rapporto di compressione. Ciò comporta l'aumento dell'erogazione di coppia dell'8% in condizioni tipicamente urbane (cioè con un regime appena sopra i 1200 giri/min). Iveco afferma che questa soluzione porta una riduzione dei consumi fino all'8%. L'Eurocargo è anche disponibile con motore a metano compresso da 210 CV, denominato Natural Power.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

    K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

    Dopo un anno di sospensione dei divieti di circolazione festivi per i veicoli industriali, dall’inizio di maggio il ministero Mims li ha ripristinati. Ma le associazioni dell’autotrasporto chiedono modifiche, mentre i sindacati si oppongono. Ne parla questo episodio del videocast K44 Risponde.

Mare

  • L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Autorità del Canale di Suez ha avviato i lavori per allargare l’imbocco meridionale, dove a marzo si è intraversata la portacontainer Ever Given bloccando la circolazione per sei giorni. È il primo passo di un nuovo progetto di potenziamento.

TECNICA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

TECNICA

Il camion paga da solo il rifornimento di gasolio

TECNICA

Citroën presenta un microvan elettrico per l’ultimo miglio

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Firmato il rinnovo del contratto Logistica, Trasporto Merci e Spedizione

LOGISTICA

Nuova piattaforma per logistica urbana Sda a Milano

LOGISTICA

Come l’aumento dell’inflazione potrà colpire il trasporto

LOGISTICA

Amazon aprirà smistamento a Venezia

LOGISTICA

K44 podcast: presente e futuro del biometano liquefatto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

CAMIONSFERA

Scavalco ferroviario e accordo con Mercitalia, svolta per Livorno

CAMIONSFERA

Iru chiede priorità alla vaccinazione per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

CAMIONSFERA

La Germania sospende divieti camion sino a fine giugno

CAMIONSFERA

Prova generale di accordo sul rinnovo Ccnl Logistica e Trasporto

CAMIONSFERA

L’autostrada A12 riapre ai camion tra Sestri Levante e Lavagna

CAMIONSFERA

Karsten Beier respinge in Tribunale le accuse di sfruttamento autisti

CAMIONSFERA

L’Austria potenzia la Westbahn a partire dal nodo saturo di Linz

CAMIONSFERA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

CAMIONSFERA

Camionista arrestato per furto di gasolio

CAMIONSFERA

A12 chiusa ai camion tra Lavagna e Sestri Levante

CAMIONSFERA

In Danimarca inizia un importante processo sullo sfruttamento di autisti

CAMIONSFERA

Divieti straordinari per camion sull’A22 a maggio e giugno

CAMIONSFERA

Finanza scopre un traffico di ricambi camion contraffatti
previous arrow
next arrow
Slider