Array ( [0] => 9337 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

  • Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    I sindacati confederali hanno indetto uno sciopero di 24 ore per tutti i lavoratori dei terminal della compagnia marittima Gnv dopo un episodio di autoproduzione nel porto di Genova. La replica della società.

Autotrasporto

    Rimorchi italiani rischiano una brusca frenata

    Dopo un 2021 con un forte aumento delle immatricolazioni italiane di rimorchi e con un’impresa italiana (il Gruppo Menci) al vertice delle vendite, la situazione è rapidamente cambiata quest’anno, con un rallentamento della produzione tricolore, che potrebbe arrivare al blocco. Lo ha denunciato la Sezione Rimorchi dell’Anfia durante una conferenza stampa organizzata al Transpotec 2022 di Milano proprio per illustrare la coincidenza di elementi negativi che stanno portando a questa situazione: la difficoltà di approvvigionamento e forte aumento dei costi di componenti e materie prime (come ghisa, alluminio, cromo, nichel e argilla), la crisi energetica, la guerra in Ucraina e la flessione della domanda.

    Non soffrono solamente i costruttori dei veicoli completi, ma l’intera filiera di fornitura, che per l’ottanta percento è formata da piccole e medie imprese. “La situazione è fuori controllo”, ha spiegato Andrea Zambon Bertoja, presidente della Sezione Rimorchi di Anfia. “I continui aumenti dei prezzi, dell’ordine del 15-20%, e le difficoltà di reperimento delle materie prime, che si sommano all’impatto della crisi energetica sui costi delle bollette degli stabilimenti produttivi, aumentati di oltre sette volte, obbligano i produttori di rimorchi e semirimorchi a produrre in perdita, senza poter riversare i maggiori costi di produzione sui clienti, imprese di autotrasporto a loro volta alle prese con prezzi dei carburanti e del metano saliti alle stelle”.

    Fino a metà marzo, questi aspetti negativi erano compensati da una domanda interna piuttosto stabile, ora si sta riducendo anche il portafoglio degli ordini: “È forte e tangibile il rischio di una perdita di competitività rispetto ai produttori esteri, per i quali l’impatto della crisi energetica sulle bollette è molto inferiore rispetto a quello delle imprese italiane - circa la metà in Francia e tra il 15 e il 20% in meno in Germania – e le misure messe in campo nei rispettivi Paesi per sostenere imprenditori e imprese in questa crisi globale, sono più consistenti e incisive - circa 100 miliardi di euro di aiuti stanziati in Francia e in Germania - di quelle del nostro Governo, assolutamente insufficienti”, ha aggiunto Bertoja.

    Al forte calo degli ordini nel primo quadrimestre del 2022 si somma l’annullamento di quelli già firmati perché i committenti non accettano gli aumenti dei prezzi o non riescono più ad affrontare la spesa: “In queste condizioni, le nostre aziende andranno in cassa integrazione subito dopo la pausa estiva”, ha dichiarato Massimo Menci, direttore generale dell’omonima impresa. “Ci chiediamo anche se, nel 2023, stante l'attuale situazione, i clienti avranno la capacità di far fronte alla consegna dei prodotti ordinati”.

    La situazione sta diventando critica anche sul fronte del lavoro, dove la richiesta di aumenti delle retribuzioni, spinta dall’inflazione, si unisce alla difficoltà di trovare giovani lavoratori. Matteo Pezzaioli, amministratore dell’omonima società, ha segnalato anche che stanno aumentando le dimissioni: nel secondo trimestre 2021 sono aumentate del 37% rispetto al trimestre precedente e addirittura dell’85% rispetto allo stesso periodo del 2020. “Questo ha a che fare con un calo della motivazione professionale e con una ricerca, da parte della forza lavoro, di condizioni e prospettive migliori, difficilmente realizzabili in questa fase di forte crisi. Chiediamo al governo d’intervenire in questo senso incentivando iniziative e programmi scuola-lavoro”.

    Bertoja ha concluso l’incontro con la stampa con un appello al Governo per un maggiore impegno su diversi fronti: far cessare il conflitto in Ucraina e le speculazioni finanziarie sui mercati, introdurre rapidamente misure di sostegno, come la riduzione del cuneo fiscale. “Ci rivolgiamo anche alla catena di fornitura per invitarne tutti gli attori ad evitare le

    speculazioni, e ai nostri clienti, per invocarne la comprensione di fronte a possibili aumenti del prezzo finale dei prodotti anche per le commesse in corso”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Dopo l'esclusione dalla gara per Ita Airways, Msc annuncia la nascita di una propria compagnia aerea, che si chiama Msc Air Cargo. Inizierà l’attività nel 2023 col primo B777-200F operato da Atlas Air.

Ferrovia

  • Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    L’Austria approva la galleria ferroviaria transfrontaliera nella valle dell’Inn, ultimo tassello di ampliamento del corridoio centrale Scandinavo-Mediterraneo nel Tirolo austriaco. Inizierà con indagini idrogeologiche a Kufstein.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow