Array ( [0] => 9337 )

Primo piano

  • Portacontainer più pesanti possono approdare ad Amburgo

    Portacontainer più pesanti possono approdare ad Amburgo

    A gennaio sono terminate le opere per adeguare l’accesso al porto di Amburgo alle navi con pescaggio fino a 13,50, permettendo loro l’accesso tramite l’Elba indipendentemente dalla marea. Nel 2016 si arenò la Cscl Indian Ovcean da 19mila teu.

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Transpotec | Federtrasporti dà i numeri dell’autotrasporto

    Transpotec | Federtrasporti dà i numeri dell’autotrasporto

    Federtrasporti, editore della rivista Uomini e Trasporti, ha presentato al Transpotec la terza edizione del volume “100 numeri per capire l’autotrasporto”, che raccoglie le statistiche del settore. Emerge che negli ultimi cinque anni sono sparite novemila imprese, confermando il “tramonto dei padroncini”.

    Rimorchi italiani rischiano una brusca frenata

    Dopo un 2021 con un forte aumento delle immatricolazioni italiane di rimorchi e con un’impresa italiana (il Gruppo Menci) al vertice delle vendite, la situazione è rapidamente cambiata quest’anno, con un rallentamento della produzione tricolore, che potrebbe arrivare al blocco. Lo ha denunciato la Sezione Rimorchi dell’Anfia durante una conferenza stampa organizzata al Transpotec 2022 di Milano proprio per illustrare la coincidenza di elementi negativi che stanno portando a questa situazione: la difficoltà di approvvigionamento e forte aumento dei costi di componenti e materie prime (come ghisa, alluminio, cromo, nichel e argilla), la crisi energetica, la guerra in Ucraina e la flessione della domanda.

    Non soffrono solamente i costruttori dei veicoli completi, ma l’intera filiera di fornitura, che per l’ottanta percento è formata da piccole e medie imprese. “La situazione è fuori controllo”, ha spiegato Andrea Zambon Bertoja, presidente della Sezione Rimorchi di Anfia. “I continui aumenti dei prezzi, dell’ordine del 15-20%, e le difficoltà di reperimento delle materie prime, che si sommano all’impatto della crisi energetica sui costi delle bollette degli stabilimenti produttivi, aumentati di oltre sette volte, obbligano i produttori di rimorchi e semirimorchi a produrre in perdita, senza poter riversare i maggiori costi di produzione sui clienti, imprese di autotrasporto a loro volta alle prese con prezzi dei carburanti e del metano saliti alle stelle”.

    Fino a metà marzo, questi aspetti negativi erano compensati da una domanda interna piuttosto stabile, ora si sta riducendo anche il portafoglio degli ordini: “È forte e tangibile il rischio di una perdita di competitività rispetto ai produttori esteri, per i quali l’impatto della crisi energetica sulle bollette è molto inferiore rispetto a quello delle imprese italiane - circa la metà in Francia e tra il 15 e il 20% in meno in Germania – e le misure messe in campo nei rispettivi Paesi per sostenere imprenditori e imprese in questa crisi globale, sono più consistenti e incisive - circa 100 miliardi di euro di aiuti stanziati in Francia e in Germania - di quelle del nostro Governo, assolutamente insufficienti”, ha aggiunto Bertoja.

    Al forte calo degli ordini nel primo quadrimestre del 2022 si somma l’annullamento di quelli già firmati perché i committenti non accettano gli aumenti dei prezzi o non riescono più ad affrontare la spesa: “In queste condizioni, le nostre aziende andranno in cassa integrazione subito dopo la pausa estiva”, ha dichiarato Massimo Menci, direttore generale dell’omonima impresa. “Ci chiediamo anche se, nel 2023, stante l'attuale situazione, i clienti avranno la capacità di far fronte alla consegna dei prodotti ordinati”.

    La situazione sta diventando critica anche sul fronte del lavoro, dove la richiesta di aumenti delle retribuzioni, spinta dall’inflazione, si unisce alla difficoltà di trovare giovani lavoratori. Matteo Pezzaioli, amministratore dell’omonima società, ha segnalato anche che stanno aumentando le dimissioni: nel secondo trimestre 2021 sono aumentate del 37% rispetto al trimestre precedente e addirittura dell’85% rispetto allo stesso periodo del 2020. “Questo ha a che fare con un calo della motivazione professionale e con una ricerca, da parte della forza lavoro, di condizioni e prospettive migliori, difficilmente realizzabili in questa fase di forte crisi. Chiediamo al governo d’intervenire in questo senso incentivando iniziative e programmi scuola-lavoro”.

    Bertoja ha concluso l’incontro con la stampa con un appello al Governo per un maggiore impegno su diversi fronti: far cessare il conflitto in Ucraina e le speculazioni finanziarie sui mercati, introdurre rapidamente misure di sostegno, come la riduzione del cuneo fiscale. “Ci rivolgiamo anche alla catena di fornitura per invitarne tutti gli attori ad evitare le

    speculazioni, e ai nostri clienti, per invocarne la comprensione di fronte a possibili aumenti del prezzo finale dei prodotti anche per le commesse in corso”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • La revoca di Easa sulle merci in cabina potrà penalizzare AlisCargo

    La revoca di Easa sulle merci in cabina potrà penalizzare AlisCargo

    La compagnia italiana del trasporto aereo delle merci AlisCargo ha quattro apparecchi, ma sono tutti passeggeri che caricano merci nella cabina destinata alle persone. Una possibilità che l’Agenzia europea Easa non consentirà da agosto, riducendo la capacità della compagnia.

Ferrovia

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
Gemelli digitali Siemens per l’intralogistica

TECNICA

Gemelli digitali Siemens per l’intralogistica
K44 videocast | quattro minuti sull’evoluzione del diesel

TECNICA

K44 videocast | quattro minuti sull’evoluzione del diesel
previous arrow
next arrow
Videocast K44 | lavorare in coppia per il camion elettrico

LOGISTICA

Videocast K44 | lavorare in coppia per il camion elettrico
Tribunale di Milano commissaria DB Schenker per infiltrazioni mafiose

LOGISTICA

Tribunale di Milano commissaria DB Schenker per infiltrazioni mafiose
Intesa tra porto di Genova e DP World sulla logistica

LOGISTICA

Intesa tra porto di Genova e DP World sulla logistica
Il camion elettrico cresce nelle flotte italiane

LOGISTICA

Il camion elettrico cresce nelle flotte italiane
Dhl ordina 44 camion elettrici a Volvo Trucks

LOGISTICA

Dhl ordina 44 camion elettrici a Volvo Trucks
previous arrow
next arrow
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
Italia entra nell’economia di guerra con nuovo rigassificatore

ENERGIE

Italia entra nell’economia di guerra con nuovo rigassificatore
Governo proroga i benefici per il carburante fino a luglio

ENERGIE

Governo proroga i benefici per il carburante fino a luglio
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow