Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuove acquisizioni per Grimaldi


    La tradizionale Euromed Convention del Gruppo Grimaldi non tradisce le attese in quanto a notizie di nuovi investimenti. I più importanti di questo periodo sono due: l'ingresso al 50% nella compagnia di traghetti TTT Lines e l'interessa a entrare nel terminal portuale Venice Ro-Port Mos di Venezia. "Abbiamo chiuso l'acquisto del 50% di TTT Lines pochi giorni fa", ha spiegato l'amministratore delegato Emanuele Grimaldi a margine della convention precisando che "si è trattato di un investimento di pochi milioni di euro e saremo azionisti passivi nella società. Abbiamo messo due persone nel Cda, l'avvocato Francesco Saverio Lauro e Marcello di Caterina (neo presidente dell'associazione ALIS), che coprirà anche il ruolo di presidente di TTT Lines".
    A cedere quote è stato il gruppo Caronte&Tourist, che poco prima aveva rilevato dal gruppo Tomasos il restante 50% della società. "Avevamo già un rapporto stretto con loro perché gli avevamo ceduto in charter una delle nostre navi ro-ro, la Florencia. Ci è stato ora proposto di diventare partner e abbiamo accettato ma non interverremo nella gestione aziendale". Di fatto, questa acquisizione porta a un ulteriore consolidamento del mercato delle autostrade del mare attive nel Mar Tirreno dal momento che TTT Lines offre linee marittime per merci e passeggeri fra Campania e Sicilia. Altre acquisizioni di compagnie di traghetti (tra gli obiettivi c'è anche Grandi Navi Veloci) potrebbero concretizzarsi nel futuro prossimo.
    L'altro investimento importante maturerà nel futuro prossimo ma è di fatto già in cantiere. "Il Gruppo Grimaldi ha manifestato il proprio interesse a entrare nel capitale sociale di Venice Ro-Port MOS, la società terminalistica che ha in concessione per 40 anni il terminal portuale di Fusina del porto di Venezia", ha annunciato Maurizio Boschiero, amministratore delegato del Gruppo Montovani che ne detiene attualmente la maggioranza azionaria. I primi servizi di Grimaldi dallo scalo lagunare erano partiti circa un anno fa e attualmente vengono movimentate quasi 800 unità di carico ogni settimana, con tre servizi ferroviari (che presto diventeranno quotidiani) operati da Kombiverkher da e per il Centro Europa. Da Venezia la compagnia di navigazione partenopea offre un collegamento che unisce il porto di Bari e lo scalo greco di Patrasso."Il traffico di merci è in costante aumento e il terminal di Fusina può vantare ottime infrastrutture, senza dimenticare poi le notevoli potenzialità di ampliamento delle aree retroportuali con spazi da dedicare alla logistica", ha detto Guido Grimaldi, responsabile commerciale delle linee di cabotaggio marittimo, spiegando i motivi per cui il suo gruppo ha deciso di entrare nel terminal veneziano.
    Non è tutto perché nel corso della Euromed Convention Emanuele Grimaldi ha annunciato l'avvio di un nuovo progetto per la prossima serie di navi ro-ro destinate alle autostrade del mare. G5GG è il nome del nuovo prototipo (sta per Grimaldi 5th Generation Green ships) per il quale nel breve periodo si cercherà il cantiere a cui affidare la commessa. Intanto, sono già stati pianificati investimenti in lavori di aumento della capacità di una decina di navi di Grimaldi Lines e di Finnlines a partire dalla seconda metà del 2017.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Termina lo sciopero alla Cabilog Cabiati

    Termina lo sciopero alla Cabilog Cabiati

    Dopo una settimana di sciopero degli autisti della Cabilog Cabiati di Occimiano, in provincia di Alessandria, e una lunga trattativa la dirigenza azienda ha raggiunto un accordo con il sindacato AdlCobas.
K44 podcast, come gestire gli pneumatici

TECNICA

K44 podcast, come gestire gli pneumatici
Videocast K44, Iveco spiega i nuovi pesanti

TECNICA

Videocast K44, Iveco spiega i nuovi pesanti
K44 podcast, i carburanti sintetici salveranno il diesel?

TECNICA

K44 podcast, i carburanti sintetici salveranno il diesel?
La pandemia ha frenato i carrelli elevatori

TECNICA

La pandemia ha frenato i carrelli elevatori
K44 videocast, i nuovi Daf visti dai trasportatori

TECNICA

K44 videocast, i nuovi Daf visti dai trasportatori
previous arrow
next arrow
Progetto Namosyn sui carburanti sintetici per camion e navi

LOGISTICA

Progetto Namosyn sui carburanti sintetici per camion e navi
Trecento assunzioni nella logistica Unieuro

LOGISTICA

Trecento assunzioni nella logistica Unieuro
Controlli dei Carabinieri in dieci piattaforme logistiche

LOGISTICA

Controlli dei Carabinieri in dieci piattaforme logistiche
Il camion elettrico di Tesla è pronto a partire

LOGISTICA

Il camion elettrico di Tesla è pronto a partire
La Cina espande il porto interno etiope di Modjo

LOGISTICA

La Cina espande il porto interno etiope di Modjo
previous arrow
next arrow
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
La Gran Bretagna estenderà le ore di guida dei camionisti

BREXIT

La Gran Bretagna estenderà le ore di guida dei camionisti
Carenza autisti, GB vuole aumentare guida e dimensioni camion

BREXIT

Carenza autisti, GB vuole aumentare guida e dimensioni camion
Autotrasporto ottimista per il post-Covid

BREXIT

Autotrasporto ottimista per il post-Covid
previous arrow
next arrow
Undici giorni di divieti circolazione camion ad agosto

CAMIONSFERA

Undici giorni di divieti circolazione camion ad agosto
Le ferrovie guardano al Sud e trascurano i valichi merci

CAMIONSFERA

Le ferrovie guardano al Sud e trascurano i valichi merci
In Austria via libera per completare la ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

In Austria via libera per completare la ferrovia del Brennero
Scadenza patenti e Cqc prorogate fino a marzo 2022

CAMIONSFERA

Scadenza patenti e Cqc prorogate fino a marzo 2022
Avanza la ferrovia merci a standard europeo tra Spagna e Francia

CAMIONSFERA

Avanza la ferrovia merci a standard europeo tra Spagna e Francia
Federlogistica un chiede Tavolo per programmare i cantieri stradali

CAMIONSFERA

Federlogistica un chiede Tavolo per programmare i cantieri stradali
Nasce la Commissione ministeriale sui viadotti stradali

CAMIONSFERA

Nasce la Commissione ministeriale sui viadotti stradali
Camionisti britannici minacciano lo sciopero

CAMIONSFERA

Camionisti britannici minacciano lo sciopero
La Lombardia finanzia l’assunzione dei camionisti

CAMIONSFERA

La Lombardia finanzia l’assunzione dei camionisti
Alleanza per nuova autostrada in Liguria

CAMIONSFERA

Alleanza per nuova autostrada in Liguria
Sgominata una banda di rapinatori camion

CAMIONSFERA

Sgominata una banda di rapinatori camion
Accordo tra Consiglio e Parlamento europeo sull’eurovignetta

CAMIONSFERA

Accordo tra Consiglio e Parlamento europeo sull’eurovignetta
Rischio aumento dei pedaggi ad agosto

CAMIONSFERA

Rischio aumento dei pedaggi ad agosto
Prosciolto il camionista dell’incidente di Zanardi

CAMIONSFERA

Prosciolto il camionista dell’incidente di Zanardi
Hegelmann costruisce un hotel per camionisti in Polonia

CAMIONSFERA

Hegelmann costruisce un hotel per camionisti in Polonia
previous arrow
next arrow