Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Il futuro dei porti italiani è nei rotabili


    Per l'Italia la concorrenza portuale nel contesto europeo non si gioca sui traffici di container, bensì di rotabili. Questa è una delle considerazioni più rilevanti contenute nella ricerca elaborata da Isfort (Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti) che Andrea Appetecchia avrebbe dovuto presentare all'ultimo convegno di Ancip, se il suo intervento non fosse stato limitato dall'allungamento dei tempi dei relatori precedenti.
    L'analisi della domanda di servizi portuali sembra sgombrare il campo dalla tanto discussa competizione continentale (soprattutto con gli scali del Nord Europa), perché negli ultimi dieci anni l'andamento delle movimentazioni portuali ha replicato fedelmente l'andamento dell'import/export del nostro Paese. Anche nell'ipotesi di ribilanciamento tra costa settentrionale e meridionale del continente europeo, con ottimizzazione della rete dei trasporti terrestri, la competizione con il Nord Europa potrebbe portare all'Italia spostamenti di traffici di container molto contenuti (nell'ordine del 3%).
    A conferma di questo dato, la ricerca evidenzia come i flussi delle merci trasportate in container attraverso i nostri porti abbiano come destinazione finale le aree circostanti i porti stessi (l'80% a Genova, il 67% a La Spezia, il 68% ad Ancona e il 65% a Napoli). Per quanto riguarda il caso specifico di La Spezia, la percorrenza media terrestre in importazione è di 156 chilometri mentre in export è di 197 chilometri.
    Isfort mette inoltre in evidenza che il traffico ro-ro è nettamente superiore a quello container, perché, escludendo dal computo totale il transhipment che rappresenta solo attività di trasbordo nave-nave, le tonnellate di merce trasportate su rotabili via nave superano del 30% quelle trasportate in container. Ciò nonostante, gli investimenti programmati dalle principali Autorità Portuali italiane riguardano per più dell'80% la gestione del traffico contenitori.
    A livello nazionale, il traffico ro-ro vale circa 75,5 milioni di tonnellate, di cui 48,8 milioni trasportati attraverso rotte di cabotaggio, 13,6 milioni tra i porti del Tirreno, il Maghreb e il Mediterraneo occidentale, e 13,3 milioni fra i porti dell'Adriatico e l'Est mediterraneo (Grecia, Turchia, Balcani e altri).
    Gli scali italiani riescono a svolgere un ruolo di porti gateway verso il Centro-Nord Europa proprio con i traffici ro-ro perché, come dimostra il caso concreto riportato da Isfort prendendo in esame la linea fra Patrasso e Ancona, il 68% del traffico supera le Alpi. Lo stesso vale per il percorso inverso: dei 103.992 veicoli industriali e 10.460 semirimorchi imbarcati nel 2013 nel porto di Ancona con destinazione Patrasso o Igoumenitsa, il 71% aveva origine dall'Europa centrale e occidentale.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Bosch ha creato un joint-venture in Cina con Qingling Motors per sviluppare e costruire sistemi di celle a combustibile per i veicoli industriali. In Cina potrebbero circolare oltre un milione di camion elettrici a idrogeno entro il 2030.

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista
previous arrow
next arrow
Slider