Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

  • Cresce la richiesta di riforma della Cqc in Europa

    Cresce la richiesta di riforma della Cqc in Europa

    Alcune associazioni dell’autotrasporto di Danimarca e Germania chiedono una riforma della Carta di qualificazione del conducente per affrontare la carenza di autisti. Lo vuole fare anche la Gran Bretagna, ma deve avere il consenso della UE.

    Gli spedizionieri giudicano le compagnie container


    L'indice sintetico delle prestazioni economico-finanziarie dalle prime quattordici compagnie di navigazione al mondo attive nel trasporto container elaborato dal Centro Studi di Fedespedi (Federazione Nazionale degli Spedizionieri) mostra che nel 2017 le prime della classe sono state Wan Hai, Cma Cgm, Cosco ed Evergreen, mentre i voti peggiori li hanno presi Hyundai, Mol, Yang Ming e Nyk. L'indice della graduatoria integra molteplici indicatori (Ros, Roe, Roa, Quick Ratio, cassa/debiti a breve, rapporto indebitamento bancario e altri) ricavati dai risultati finanziari ottenuti dalle compagnie nel 2017. In questa analisi non figura la svizzera Msc (secondo vettore marittimo al mondo per flotta operata) perché non rende pubblici i propri bilanci.
    Al 31 dicembre 2017, la flotta più grande si conferma quella di Maersk Line, con 786 navi (in crescita del 24,6% rispetto a un anno prima) per una capacità di stiva complessiva pari a 4,12 milioni di teu (+26,1%), mentre la capacità media delle navi era di 5252 teu (+1,2%). A conferma del progressivo gigantismo navale in atto, solo tre compagnie, vale a dire Cosco (-2,6%), Hyundai (-11,3%) e Yang Ming (-2,3%), hanno visto decrescere la portata media delle loro portacontainer in flotta. La tedesca Hapag Lloyd ha fatto invece segnare il salto dimensionale più marcato (+26,2%), ha aumentato più dei concorrenti la stiva controllata (+66,2% pari a 1,57 milioni di teu) e mantiene anche il primato della capacità media più elevata delle proprie navi (7177 teu). In termini di volumi di container trasportati via mare, nel corso del 2017, la leadership di Maersk con 21,4 milioni di teu (+3% sul 2016) è insediata piuttosto da vicino da Cosco con 20,9 milioni di teu (+23,7%) e da Cma Cgm con 18,9 milioni di teu (+21,2%).
    L'analisi del Centro Studi Fedespedi evidenzia che continua il processo di concentrazione, rafforzando le tre alleanze che controllano ormai l'80% dell'offerta di capacità e il 50% delle navi, con una capacità media di circa 5700 teu per nave. Alla fine del 2017 erano in ordine nuove portacontainer per altri 2,7 milioni di teu, circa il 12% del totale attuale (21,9 milioni teu), di cui 59 con capacità superiore ai 18mila teu e 76 nella fascia 10-18mila teu. La tendenza al gigantismo navale sembra pertanto non fermarsi.
    Analizzando la fotografia delle prestazioni economico-finanziarie delle prime quattordici compagnie di navigazione al mondo nel 2017 si nota una forte crescita del fatturato e un recupero della redditività operativa (Ebit) da imputare, oltre che al buon andamento del mercato lo scorso anno (dopo un pessimo 2016), alle varie operazioni di acquisizione e fusione attuate nel biennio passato. Il fatturato consolidato più elevato è ovviamente di Maersk (30,9 miliardi di dollari, in crescita del 13,5% sul 2016), seguito da Cma Cgm (21,1 miliardi) e Nyk (con 19,5 miliardi). In termini di crescita del fatturato spiccano Cma Cgm (+32,2%), Hapag Lloyd (+31,5%), Evergreen (+28,2%) e Cosco (+27,3%). A proposito invece del risultato finale ottenuto nel 2017, per quasi tutti i global carrier è stato positivo (fatta eccezione per Hyundai, Maersk e Mol), con Cma Cgm e Cosco a guidare questa speciale classifica con oltre 700 milioni di dollari di utili ciascuna.
    Nei primi tre mesi del 2018, i risultati delle principali global carrier confermano la tendenza all'aumento dei ricavi per effetto dell'ondata di fusioni e acquisizioni ancora in corso ma al tempo stesso evidenziano anche risultati in rosso, seppur con alcuni distinguo e fatta eccezione per Cosco, che invece ha chiuso i primi tre mesi dell'anno in utile. Il traffico container globale nel 2017 si è attestato intorno ai 165 milioni di teu con un aumento del 4,4% rispetto al 2016. Per l'anno in corso le prime stime, basate sulle informazioni della banca dati Container Trade Statistics, mostrano una crescita intorno al 4,2%, in linea con le previsioni di aumento del commercio internazionale.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros

TECNICA

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

TECNICA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T
Fassi presenta la gru elettrica per camion

TECNICA

Fassi presenta la gru elettrica per camion
Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo

TECNICA

Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo
previous arrow
next arrow
Possibile il taglio dell’Iva sul metano

LOGISTICA

Possibile il taglio dell’Iva sul metano
Ldg licenzia quaranta lavoratori della piattaforma Unes

LOGISTICA

Ldg licenzia quaranta lavoratori della piattaforma Unes
Samag acquisisce Air Ocean Cargo

LOGISTICA

Samag acquisisce Air Ocean Cargo
L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra

LOGISTICA

L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra
Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola

LOGISTICA

Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola
previous arrow
next arrow
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB

BREXIT

Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB
I militari guidano le autocisterne britanniche

BREXIT

I militari guidano le autocisterne britanniche
previous arrow
next arrow
Cresce la richiesta di riforma della Cqc in Europa

CAMIONSFERA

Cresce la richiesta di riforma della Cqc in Europa
L’ultimo miglio ferroviario è il grande assente nel Pnrr

CAMIONSFERA

L’ultimo miglio ferroviario è il grande assente nel Pnrr
Tamponi per autotrasportatori al porto di Genova

CAMIONSFERA

Tamponi per autotrasportatori al porto di Genova
Autotrasporto unito contro esenzione Green Pass agli stranieri

CAMIONSFERA

Autotrasporto unito contro esenzione Green Pass agli stranieri
Autostrade Italia risarcisce 1,5 miliardi a Genova

CAMIONSFERA

Autostrade Italia risarcisce 1,5 miliardi a Genova
Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni

CAMIONSFERA

Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni
Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass

CAMIONSFERA

Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

CAMIONSFERA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?

CAMIONSFERA

La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?
Hupac conquista il controllo del terminal di Novara

CAMIONSFERA

Hupac conquista il controllo del terminal di Novara
Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?

CAMIONSFERA

Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?
Arrestato un rapinatore di camion ad Andria

CAMIONSFERA

Arrestato un rapinatore di camion ad Andria
Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci

CAMIONSFERA

Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci
Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

CAMIONSFERA

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow