Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sanilog stanzia un milione per test contro Covid-19

Il fondo di assistenza sanitaria Sanilog ha stanziato un milione di euro per prolungare dal 30 giugno a metà settembre le attività di prevenzione contro il coronavirus per tutti i lavoratori delle imprese che applicano il contratto nazionale Logistica, Trasporto Merci e Spedizione. Lo stanziamento serve soprattutto per svolgere esami di diagnosi sierologica e il tampone naso-faringeo che hanno l’obiettivo di rilevare un contagio passato o presente di Covid-19.

In precedenza Sanilog aveva stanziato altri fondi per alcune prestazioni gratuite legate sempre alla pandemia, destinate all’indennità giornaliera per ricovero e alla diaria post-ricovero a seguito di terapia intensiva e diaria d’isolamento per i lavoratori contagiati dal coronavirus.

Grazie al nuovo stanziamento, i lavoratori dal 15 possono sottoporsi volontariamente a un test sierologico quantitativo senza prescrizione del medico. Se questo test fornisce un esito positivo si può effettuare un primo tampone con prescrizione di un medico e se questo risultasse positivo, tamponi successivi fino alla guarigione dalla malattia. Queste diagnosi devono essere svolte nei centri selezionati da Unisalute, che è il collaboratore assicurativo di Sanilog.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.