Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

PSA vuole vendere la partecipazione in Gefco


Il Gruppo PSA (Peugeot e Citroën) starebbe completamente uscendo dalla logistica automotive: il quotidiano Les Echos afferma in un articolo del 26 marzo 2018 che la società sta cedendo il 25% delle azione della compagnia logistica, dopo che nel 2012 aveva già venduto il 75% alla compagnia russa RZD per 800 milioni di euro. In giornata, un portavoce ha confermato la notizia all'agenzia di stampa Reuters. Però non ha fornito ulteriori precisazioni. Echos stima che il valore del 25% sia intorno a 250 milioni di euro e ritiene che i potenziali acquirenti possa essere fondi d'investimento, mentre è meno probabile una quotazione in Borsa.
Alla fine di gennaio 2018, Gefco ha presentato il nuovo marchio, annunciando anche l'apertura di una fase d'innovazione e di ulteriore espansione internazionale. Una evoluzione oltre l'attività automotive che è iniziata proprio nel 2012 col passaggio del controllo da PSA a RZD, diversificando anche il portafoglio clienti in settori come industriale, energetico, heavy equipment, farmaceutico, fashion, beni di largo consumo, food, aerospace. Oggi, Gefco conta 13mila dipendenti in 60 Paesi del mondo.
Per quanto riguarda l'innovazione, la società sta sperimentando in modo operativo nuove tecnologie come la stampa 3D dei ricambi e i robot in magazzino. Inoltre partecipa alla nascita d'incubatori d'impresa e di start-up con l'obiettivo di entrare in nuove attività, come il carpooling elettronico e i centri servizi di manutenzione/riparazione on-line per i clienti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: quando il camion frena da solo

    K44 podcast: quando il camion frena da solo

    Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parla dell'ultima generazione dei sistemi di rallentamento e franta automatica dei veicoli industriali, che sono uno dei principali sistemi di sicurezza sulla strada.

Logistica

  • Arrestato “emiro vesuviano” per frode fiscale sui carburanti

    Arrestato “emiro vesuviano” per frode fiscale sui carburanti

    La Guardia di Finanza di Napoli ha chiuso l’inchiesta soprannominata Emiro Vesuviano con gli arresti domiciliari di un imprenditore di San Giorgio a Cremano operante nel commercio di carburanti, che avrebbe attuato una frode fiscale da dieci milioni di euro.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.