Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Le donne sono il 22% degli occupati nella logistica

    Le donne sono il 22% degli occupati nella logistica

    È ormai da qualche anno che la giornata dell’8 marzo è sempre più un iconico rimbalzo delle donne che nel mondo del lavoro svolgono ruoli o compiti di tradizionale appannaggio maschile. Nel settore della logistica sono solo il 22% degli occupati.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    La Brexit ostacola il trasporto espresso verso la Gran Bretagna

    Le nuove procedure alle frontiera tra Unione Europea e Gran Bretagna stanno ostacolando il commercio elettronico, perché alcuni grandi operatori del trasporto espresso hanno deciso di sospendere temporaneamente le spedizioni verso l’isola. La decisione più eclatante è quella di DB Schenker, che in un comunicato del 13 gennaio 2020 annuncia la sospensione dei servizi per la Gran Bretagna perché “i documenti doganali forniti con le spedizioni sono spesso incompleti”. La società precisa che solo il dieci percento di tali documenti sono completi o privi di errori e ogni spedizione irregolare ritarda la partenza del relativo viaggio.

    Per affrontare questa situazione, DB Schenker ha creato una Task Force Brexit già da un anno, che ha lo scopo di supportare i clienti nella produzione dei documenti doganali. Ma ciò non è bastato e quindi la società ha sospeso il servizio per la Gran Bretagna. La società tedesca ricorda che i documenti devono contenere una fattura conforme alle norme doganali in vigore e un documento di autorizzazione doganale (procura) per attivare lo sdoganamento.

    Inoltre, l’importatore deve emettere una procura doganale e fornire tutte le informazioni rilevanti per la dogana, come il codice merceologico che si trova nella tariffa del Regno Unito. Per quanto riguarda quest'ultimo obbligo, DB Schenker raccomanda ai mittenti e ai destinatari di mantenere stretti contatti tra loro. DB Schenker prevede che la situazione potrebbe aggravarsi a gennaio per l’aumento delle spedizioni destinate all’isola.

    Anche DPD ha annunciato la sospensione delle spedizioni per la Gran Bretagna, per gli stessi motivi di DB Schenker. Dal 13 gennaio sono sospese anche le spedizioni dalla Gran Bretagna verso l’Unione Europea. La società spiega ai clienti britannici che “l’accordo stilato tra GB e UE comporta procedure più complesse e richieste di dati doganali per i pacchi destinati ai Paesi comunitari. Ciò si somma ai ritardi nei porti britannici, mettendo sotto pressione i tempi di transito e consegna”. La società rileva che il venti percento delle spedizioni ha dati incompleti o non corretti e quindi devono essere restituiti ai clienti.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Msc domina i terminal container italiani

    Msc domina i terminal container italiani

    L’analisi sul trasporto marittimo svolta da Confetra nell’Almanacco 2020 mostra che la compagnia marittima Mediterranean Shipping Company controlla il 41% della movimentazione di container nei porti italiani. Una tendenza globale.

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

TECNICA

K44 videocast: Daf FAD 8×4 col vestito pronto per l’edilizia

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Sanilog estende la copertura sanitaria sulla Covid

LOGISTICA

Assologistica accoglie candidature per Logistico dell’Anno 2021

LOGISTICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

LOGISTICA

Corso universitario di alta formazione per logistica

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Il Governo sblocca trentatré infrastrutture per il trasporto

CAMIONSFERA

Chiarimenti su certificato per l’autotrasporto di merci pericolose

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie
previous arrow
next arrow
Slider