Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    La Commissione Europea sta preparando le nuove regole sulle emissioni inquinanti dei motori diesel per veicoli industriali Euro VII. Ma ha ancora senso imporre enormi investimenti sul gasolio mentre potrebbe essere gradualmente sostituito da altre tecnologie? Ed è possibile abbattere ulteriormente le emissioni di questo motore? Ne parliamo in questo …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Intesa Sanpaolo sostiene le Zes in Campania


    Le aziende italiane orientate all'export che vorranno investire nelle Zone economiche speciali della Campania avranno nuove e importanti opportunità sia attraverso i supporti finanziari messi a disposizione da Intesa Sanpaolo, sia con l'agevolato regime fiscale dovuto al credito d'imposta e alle semplificazioni amministrative e doganali della Zes. Le novità che saranno introdotte con questo regime speciale sono state illustrate nel corso di un workshop che si è svolto a Milano organizzato da Intesa Sanpaolo insieme all'Autorità Portuale campana.
    Il Banco di Napoli e l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, alla fine dell'anno scorso hanno firmato un accordo per assistere finanziariamente le imprese assegnatarie di appalti per le opere portuali mediante l'anticipazione dei crediti certificati e gli altri supporti finanziari correlati all'impianto dei cantieri. L'accordo inoltre prevede soluzioni di consulenza - anche attraverso i desk specializzati del gruppo Intesa Sanpaolo - alle imprese candidate quali investitori nelle Zes, per l'elaborazione dei piani di investimento e della finanza di progetto necessarie. Una relazione volta a sostenere le imprese che attorno ai sistemi portuali realizzeranno lavori di riqualificazione e potenziamento, nuovi insediamenti con nuovi posti di lavoro, crescita dei sistemi logistici a beneficio dei settori economici circostanti. Per questi accordi il Banco di Napoli ha già messo a disposizione un plafond di 1,5 miliardi di euro.
    Intesa Sanpaolo spiega che le imprese che investiranno nella Zes avranno: procedure semplificate per adempimenti burocratici e per l'accesso alle infrastrutture; credito di imposta in relazione agli investimenti effettuati fino a un massimo di 50 milioni di euro per ogni progetto di investimento. Le aziende dovranno però mantenere l'attività nella Zona economica semplificata per almeno sette anni. Fondamentale sarà il supporto degli enti pubblici territoriali e locali che dovranno contribuire a snellire in modo importante gli adempimenti burocratici e amministrativi per le imprese. Importante anche la connessione tra le iniziative imprenditoriali e il porto; le ZES sono ideate per favorire l'attrazione di investimenti che mettano a sinergia la logistica con il sistema manifatturiero. Le imprese avranno la possibilità di poter contare su una portualità diffusa ed al pieno servizio delle aree interessate.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Quattro camionisti morti sulla strada in 24 ore

    Quattro camionisti morti sulla strada in 24 ore

    Nell’arco di 24 ore, tra il 22 e il 23 giugno, sono avvenuti sulle autostrade tre incidenti stradali – di cui due a poche centinaia di metri – che hanno causato la morte di quattro autisti. Intervengono le associazioni e i sindacati dell’autotrasporto, ribadendo che sono morti sul lavoro e …

Mare

  • Si avvicina la liberazione per la portacontainer Ever Given

    Si avvicina la liberazione per la portacontainer Ever Given

    L’Autorità del Canale di Suez e la compagnia proprietaria della portacontainer Ever Given hanno raggiunto un primo accordo sul risarcimento dei danni causati dall’intraversamento avvenuto lo scorso marzo. La nave potrebbe quindi essere liberata entro breve tempo con tutti i suoi contenitori.
K44 videocast: i nuovi Daf oltrepassano i limiti

TECNICA

K44 videocast: i nuovi Daf oltrepassano i limiti
Omeps presenta un semirimorchio cisterna intermodale

TECNICA

Omeps presenta un semirimorchio cisterna intermodale
Ford e Hermes sperimentano furgone a guida autonoma

TECNICA

Ford e Hermes sperimentano furgone a guida autonoma
DB Schenker presenta il drone da 200 kg di portata

TECNICA

DB Schenker presenta il drone da 200 kg di portata
Scania allunga la cabina dei camion stradali R e S

TECNICA

Scania allunga la cabina dei camion stradali R e S
previous arrow
next arrow
Sciopero logistica di quattro ore il 24 giugno

LOGISTICA

Sciopero logistica di quattro ore il 24 giugno
Poste apre logistica per e-commerce a Pavia

LOGISTICA

Poste apre logistica per e-commerce a Pavia
Amazon entra nell’era del camion a guida autonoma

LOGISTICA

Amazon entra nell’era del camion a guida autonoma
Renault Trucks consegna il primo camion elettrico

LOGISTICA

Renault Trucks consegna il primo camion elettrico
Tribunale convalida sequestro di 20 milioni a Dhl

LOGISTICA

Tribunale convalida sequestro di 20 milioni a Dhl
previous arrow
next arrow
Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion
Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia
La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico
Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale
Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Quattro camionisti morti sulla strada in 24 ore

CAMIONSFERA

Quattro camionisti morti sulla strada in 24 ore
L’Alessandria-Novara si rinnova con il Terzo Valico

CAMIONSFERA

L’Alessandria-Novara si rinnova con il Terzo Valico
Nuove regole per ingresso e uscita dei camionisti dall’Italia

CAMIONSFERA

Nuove regole per ingresso e uscita dei camionisti dall’Italia
Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim

CAMIONSFERA

Domiciliari per l’autista che ha investito Belakhdim
K44 podcast: più sicurezza in cabina con la video-telematica

CAMIONSFERA

K44 podcast: più sicurezza in cabina con la video-telematica
Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta

CAMIONSFERA

Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta
Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10

CAMIONSFERA

Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10
Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona

CAMIONSFERA

Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona
Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023

CAMIONSFERA

Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023
K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo

CAMIONSFERA

K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo
Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion

CAMIONSFERA

Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion
Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi

CAMIONSFERA

Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi
Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021
La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?

CAMIONSFERA

La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?
Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio

CAMIONSFERA

Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio
previous arrow
next arrow