Primo piano

Podcast K44

Normativa

Gruber apre filiale in Germania


Il nuovo impianto tedesco di Gruber Logistics consiste in un magazzino multi-cliente e di uffici operativi, con una superficie totale di oltre novemila metri quadrati. Con questa inaugurazione, la società altoatesina potenzia la presenza in Germania, un territorio importante nell'ambito dei suoi trasporti internazionali, come spiega Viktor Bechler, dirigente della Divisione Logistica Germania: "Ottimizzare i flussi, maggiore flessibilità e migliore servizio alla clientela: questi sono i nostri obiettivi come partner logistico ed è così che accresceremo il nostro vantaggio competitivo sul mercato. Potendo contare su ben sei Business Units che spaziano dai trasporti eccezionali, aerei e marittimi, ai carichi completi e parziali, la filiale di Bochum potrà offrire alla clientela un ampio ventaglio di servizi, tra i quali ricevimento delle materie prime, consegna al cliente finale, disbrigo delle pratiche doganali, nonché gestione dei fornitori di materie prime". La filiale tedesca serve anche la logistica dell'e-commerce, grazie ai servizi Fulfillment by Amazon, pensati per supportare i venditori della piattaforma nella gestione dell'inventario, nelle spedizioni e nel servizio clienti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Collegamenti traghetti a rischio per mancanza di liquidità

    Collegamenti traghetti a rischio per mancanza di liquidità

    La sospensione dei viaggi passeggeri sui traghetti causata dell’emergenza sulla Covid-19 può causare entro breve tempo il dissesto finanziario delle compagnie di navigazione, fermando anche il traffico merci. Assarmatori lancia l’allarme.