Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Fiege assumerà mille persone per logistica Zalando

    A gennaio 2020, Fiege Italia Logistics ha aperto la piattaforma logistica di 130mila metri quadrati dedicata alla logistica per la società di commercio elettronico dedicato all'abbigliamento Zalando, che non serve solo l’Italia ma è hub per l’Europa meridionale.ږ In questi mesi, una parte consistente dei lavoratori del magazzino ha operato con contratti precari, ma ora la società logistica ha deciso di stabilizzarli, grazie anche all’incremento della movimentazione. Si tratta di un migliaio di persone, il sessanta percento delle quali opera già nell’impianto, mentre il resto sarà assunto. La stabilizzazione nasce da un accordo firmato da Fiege con i sindacati Filt Cgil e Nidl Cgil e che, oltre all’assunzione, prevede anche norme sulla flessibilità e sulle pause.

    L’accordo arriva dopo la mobilitazione avviata lo scorso settembre dai due sindacati della Cgil proprio per il personale di magazzino tramite un accordo sindacale. Le sigle accusavano la società di assumere con contratti di tre mesi tramite agenzia di somministrazione, con un elevato turn-over. L'azienda replicò di stare agendo nell'ambito delle norme e che il turn-over dipendeva dalla agenzia di lavoro interinale. Fiege aggiunse che questo tipo di contratto era destinato al periodo di avvio dell’impianto, per poi procedere all’assunzione diretta.

    L’accordo prevede che entro la fine del 2020 Fiege assumerà a tempo pieno e indeterminato mille persone, comprese quelle già operanti con contratto flessibile da almeno sei mesi. Questi lavoratori non dovranno affrontare il periodo di prova e godranno dell’anzianità già maturata. I nuovi assunti nel 2021 saranno integrati in due fasi: una iniziale con contratto a tempo determinato e poi l'assunzione a tempo indeterminato sotto forma di apprendistato professionalizzante, per un massimo di dodici mesi.

    Per i periodi di picco – come i saldi estivi e e invernali, il Black Friday e le festività natalizie – i lavoratori assunti a tempo indeterminato dovranno svolgere lavoro supplementare e straordinario e la Fiege potrà reclutare personale con contratti a termine o sotto forma di somministrazione. Un altro elemento di flessibilità è la banca ore: nei momenti di picco i lavoratori lavoreranno più ore settimanali rispetto a quelle previste dal contratto, fino a un massimo di 160 ore l’anno. Questo monte ore potrà poi essere recuperato in altri periodi o, in via eccezionale, essere pagato. Da marzo 2021, quando l’impianto entrerà a regime – il personale impiegato a tempo determinato non potrà essere essere oltre il 40% di quello assunto a tempo indeterminato.

    L’accordo prevede anche una gestione flessibile delle pause giornaliere. Chi lavora almeno sei ore al giorno può beneficiare di una pausa supplementare rispetto a quella prevista dal contratto nazionale di dieci minuti e la pausa per il pranzo e la cena è aumentata da trenta a quarantadue minuti. Però i dodici minuti supplementari non sono retribuiti.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministro Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Cinque arresti per frode fiscale su pallet a Verona

LOGISTICA

Il camion a idrogeno Nikola sarà venduto dal 2023

LOGISTICA

Sciopero autisti Amazon in Toscana e Piemonte
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider