Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Prosegue la vertenza sul contributo postale

A luglio 2020 si è concluso un altro capitolo della vertenza che contrappone alcune associazioni del trasporto all’Agenzia sulle Comunicazioni e al ministero dello Sviluppo Economico sul considerare le imprese che svolgono il trasporto nell’ultimo miglio di piccoli pacchi come fornitori di servizio postale, con i relativi oneri (pagamento contributo Agcom e applicazione del contratto di Poste Italiane).

La decisione dei giudici amministrativi ha respinto i ricorsi relativi al 2017, 2018 e 2019, mentre avevano accolto quelli per il 2015 e 2016. Il Tar ha considerato una sentenza della Corte di Giustizia Europea del 2018 che dichiara le norme italiane coerenti con il diritto comunitario ritenendo, in pratica, che anche le imprese di trasporto sono fornitori di servizi postali quando svolgono raccolta, smistamento, trasporto e distribuzione di pacchi fino a 31,5 chilogrammi.

Dopo questa sentenza, sette associazioni del trasporto (Confetra, Fedespedi, Fedit, Anita, Confartigianato Trasporti, Conftrasporto e Cna-Fita) hanno scritto alla ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, affermando che “si tratta di una questione dirompente che necessita di una chiara presa di posizione a livello politico”. Le sette sigle chiedono un intervento per “trovare una soluzione condivisa ed equilibrata che faccia salve le esigenze di un mercato sempre più in espansione come quello dell’e-commerce B2C e nel contempo non aggravi arbitrariamente imprese che operano in mercati diversi ancorché di piccoli colli”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare