Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Cresce la domanda di manager della logistica


    Sono timidi, ma pur sempre positivi, i segnali di ripresa registrati sul mercato Supply Chain dal gruppo Hays, azienda leader a livello globale nel recruitment di personale specializzato. Dopo il periodo non proprio dinamico che il settore ha attraversato negli ultimi anni, nel corso del 2014 è stato registrato un incremento (+30% sul 2013) nella richiesta di nuove assunzioni, secondo i dati derivanti dalle migliaia di candidature che Hays gestisce ogni anno.
    Nello specifico, si sta delineando un trend di selezione comune a tutto il mercato della Supply Chain: in un'ottica di razionalizzazione dei costi, le aziende stanno concentrando la ricerca su figure altamente specializzate e dotate di competenze strategiche. Tra i profili più ricercati nel corso del 2014, è cresciuta la richiesta di Senior Buyer e Responsabili Acquisti soprattutto nei settori alimentare, chimico e automotive. Stanno, invece, perdendo appeal agli occhi dei selezionatori (anche per una progressiva digitalizzazione dei sistemi gestionali) le figure di staff, legate ad attività di back e front office o di data entry. Inoltre, si registra una fase di stallo nell'attività di recruitment nei settori delle energie rinnovabili, della gomma-plastica, delle costruzioni e infrastrutture, a causa di un'erosione della solidità patrimoniale delle aziende nel corso degli ultimi anni.
    Il protrarsi della crisi ha determinato un cambiamento nei criteri di valutazione e selezione: i tratti comuni al candidato ideale prevedono almeno cinque d'anni di esperienza, soprattutto per i ruoli decisionali e strategici, e la conoscenza di un'altra lingua straniera, in aggiunta all'inglese. Fondamentale la dimestichezza degli strumenti informatici più avanzati anche in ragione della maggiore attenzione che le aziende stanno ponendo al tema dei "big data" e alla comunicazione digitale. Infine, grande importanza è riservata anche al percorso di studi (meglio se in Ingegneria, Informatica ed Economia) e alcune soft skill che il candidato deve possedere per gestire al meglio le relazioni con colleghi d'ufficio, riporti e partners (attenzione all'individuo, empatia e capacità decisionale).
    Per quanto riguarda i volumi retributivi, possono variare a seconda degli anni di esperienza e le competenze. In linea generale, per reclutare i professionisti migliori, le aziende del settore sono disposte a offrire generosi pacchetti retributivi che spesso comprendono una parte variabile. Tra le figure più pagate, al primo posto si piazza il Direttore degli Acquisti con uno stipendio annuo anche superiore ai 150.000 euro, specie se vanta potere di delega e firma. Nell'ambito del middle management sono, invece, i Senior Buyer e i Purchasing Manager i più pagati: figure con 8-10 anni di esperienza nella funzione possono contare su pacchetti (fisso, variabile e benefits) di oltre 75.000 euro lordi annui.
    Nonostante la completa ripresa del mercato dipenderà da diversi fattori (politiche monetarie europee, normative sul lavoro e andamento produzione industriale), è previsto secondo Hays per i prossimi mesi, un trend positivo nella ricerca di professionisti dotati di competenze specialistiche in specifici settori merceologici e capaci di gestire "big data".

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

    Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

    La Commissione Europea raccoglie proposte per accedere a un finanziamento di 100 milioni di euro per potenziare la rete delle aree di sosta sicure per veicoli industriali. Soddisfatte Iru ed Etf.
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci

TECNICA

Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci
Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina

TECNICA

Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina
previous arrow
next arrow
Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione

LOGISTICA

Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione
Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo

LOGISTICA

Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo
Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia

LOGISTICA

Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia
Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica

LOGISTICA

Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica
Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica

LOGISTICA

Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

CAMIONSFERA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia

CAMIONSFERA

K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia
Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico
Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli

CAMIONSFERA

Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli
Podcast K44, i primi 125 anni del camion

CAMIONSFERA

Podcast K44, i primi 125 anni del camion
Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania

CAMIONSFERA

Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania
Londra semplificherà gli esami per la patente camion

CAMIONSFERA

Londra semplificherà gli esami per la patente camion
Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero

CAMIONSFERA

Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero
previous arrow
next arrow