Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Comune Bologna risponde su prevenzione Covid-19 nella logistica

Quanto è diffusa la Covid-19 nelle piattaforme della logistica? Non esiste una risposta certa, ma la morte di un lavoratore di un magazzino bolognese ha causato controlli col tampone su 105 suoi colleghi, facendo emergere 35 casi positivi. Tanti da ipotizzare un cluster in questo settore e a spingere il consigliere comunale di Bologna Marco Piazza a presentare un’interrogazione. Ha risposto l’assessore alle Attività Produttive e al Lavoro Marco Lombardo. Quest’ultimo ha affermato che il settore della logistica è uno dei settori “particolarmente esposti” al contagio della Covid-19, anche a causa dell’aumento del commercio elettronico.

Lombardo ha proseguito dichiarando che “deve cambiare l’organizzazione del lavoro dentro la filiera della logistica”. Ciò per “adeguare il comparto della logistica al tema del rispetto delle regole sul distanziamento e purtroppo sappiamo che non tutte le attività del comparto logistico sono riuscite ad adeguare l’organizzazione delle loro attività al tema del rispetto del distanziamento fisico in modo da poter consentire ai lavoratori di lavorare in sicurezza”.

L’assessore conclude dichiarando che ciò “non può che essere fatto di concertazione con le imprese, tra le istituzioni, tra le organizzazioni sindacali e le autorità funzionali a partire dall’Ispettorato del Lavoro e dall’Asl, ma deve essere fatto anche concependo come la filiera della logistica deve essere trasformata da qui ai prossimi anni. A questo proposito io penso che adesso sia arrivato il momento di affrontare davvero in maniera strategica la trasformazione del comparto della logistica in quanto tale. Sono convinto che ci saranno motivi di confronto nelle udienze conoscitive, noi cercheremo di fare tutto il possibile per mantenere insieme alle autorità funzionali il controllo e l’osservanza delle regole che abbiamo previsto nei protocolli si sicurezza”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Il terminal container PSA Pra’ del porto di Genova ha messo in servizio due gru di ferrovia, che hanno richiesto un investimento di sette milioni di euro. Contribuiscono ad aumentare il trasporto su rotaia dei contenitori.