Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Come la Regione Piemonte uscirà dalla logistica


    Le partecipazioni di Finpiemonte nell'ambito dei trasporti e della logistica comprendono la maggioranza (52,7%) di Sito Spa, che gestisce l'interporto di Orbassano Torino, e di Consepi Spa (50,1%), che gestisce l'Autoparco di Susa. Inoltre, ha quote rilevanti in Cim Spa (30,1%), che gestisce l'Interporto di Novara, Sace Spa (26,6%), che gestisce l'aeroporto di Biella, Miac Spa (33,8%), che gestisce il mercato all'ingrosso di Cuneo, più quote minime in Rivalta Terminal Europa Spa (4,8%) e Sagat Spa (8%), che gestisce l'aeroporto di Torino.
    Il programma della Regione prevede per le partecipazioni nel settore dei trasporti due linee d'azione: conferire quelle "a spiccata valenza logistica" a una sub-holding di settore che poi sarà ceduta a privati e la dismissione della altre. Per quanto riguarda il Cim di Novara, il documento della Regione evidenzia, tra le criticità, "rischi d'instabilità economico-finanziaria nel breve termine e rischio di marginalizzazione senza upgrading infrastrutturale". La situazione finanziaria mostra un utile di esercizio di 11mila euro nel 2015, contro un passivo di 886mila dell'anno precedente. Il piano prevede la cessione parziale (tra il 10% e il 15%) della partecipazione, tramite procedura ad evidenza pubblica, inserendo il resto nella nuova sub-holding.
    Per quanto riguarda la Consepi (Truck Station di Susa), la Regione sostiene che rischia la chiusura a causa della costruzione dell'alta velocità Torino-Lione e segnala il paradosso per cui il numero dei dipendenti è inferiore a quello dei membri del Consiglio d'Amministrazione (quattro contro cinque, più due sindaci). In compenso la società produce passivo: 256mila euro nel 2015, 350mila nel 2015, 373mila nel 2013 e 296mila nel 2012. Il verdetto è: valorizzazione e dismissione ed è già stata aggiudicata la gara per il professionista che dovrà redigere le perizia.
    Anche la Miac conta più membri del CdA (cinque, più tre sindaci) che dipendenti (due a tempo indeterminato più sei a chiamata) e ovviamente anch'essa produce passivo (346mila euro nel 2015). Nel trasporto, eroga servizi di lavaggio, disinfezione e pesatura dei camion. Anche in questo caso, il progetto prevede valorizzazione e dismissione.
    Il Rivalta Terminal Europa, che gestisce il terminal ferroviario di Rivalta Scrivia, mostra perdite piuttosto pesanti: il documento della Regione non riferisce quelle del 2015, ma nel 2014 ammontavano a 7,357 milioni e l'anno precedente a 3,948 milioni. In questo caso, Finpiemonte passerà la sua partecipazione alla nuova sub-holding della logistica. Ricordiamo che Rivalta Terminal Europa ha il completo controllo della Riters (trasporto container), metà delle azioni di Fuorimuro (trazione ferroviaria) e il 10% di Fernet (trazione ferroviaria e logistica). La seconda e la terza mostrano una perdita nel 2015 (rispettivamente di 81.750 e 45.954 euro), mentre la prima ha un attivo di 159.635 euro.
    Anche nella Sagat, che gestisce l'aeroporto Pertini di Torino, Finpiemonte ha una partecipazione ridotta e su questa struttura non rileva punti critici, anche perché nel 2015 ha avuto un utile d'esercizio di 1,231 milioni. La finanziaria regionale manterrà quindi la sua partecipazione. Tra le partecipate della Sagat c'è anche l'Air Cargo Srl (36%).
    Nell'interporto Sito di Orbassano, Finpiemonte ha la quota di maggioranza e rileva due punti critici: la "possibile instabilità di conto economico in mancanza di nuovi sviluppi industriali" e un debito verso la Regione Piemonte. Il conto economico mostra nel 2015 un utile di 45mila euro (a fronte di un passivo di 37mila l'anno precedente), ma un debito di 15,276 milioni. In questo caso, il piano prevede il conferimento alla sub-holding logistica dell'intera quota. La Sito ha diverse partecipazioni: Sito Logistica (26%), Cim Novara (13,80%), Caat (0,49%), Uirnet (2,7695%) e Banca Credito Cooperativo di Bene Vagienna (0,005%).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li
previous arrow
next arrow
Slider