Primo piano

  • Contship Italia punta sull’Egitto

    Contship Italia punta sull’Egitto

    La società terminalista ed Eurogate hanno firmato un accordo con l'Autorità portuale di Damietta per realizzare un nuovo terminal container, un retroporto e una ferrovia.  

Podcast K44

Normativa

Ceva cambia le procedure per appalti nella logistica


Prima l'inchiesta della Magistratura sugli appalti nella piattaforma di Stradella, poi l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm hanno portato radicali cambiamenti nell'organizzazione di Ceva Logistics Italia, che compiono un passo importante con l'approvazione, avvenuta il 7 novembre, del nuovo modello organizzativo 231 e della nuova procedura per selezionare e controllare il subappalto nei magazzini. In una nota, la società spiega che "in seguito all'amministrazione giudiziaria delle attività di subfornitura posto in essere dalle autorità competenti lo scorso mese di maggio, Ceva Logistics Italia ha avviato un piano di profonda discontinuità e di revisione dei sistemi di controllo interno, finalizzato a migliorare le procedure di gestione dei contratti di manodopera, con l'intenzione di affermarsi come punto di riferimento per il settore della logistica".
Il modello organizzativo approvato il 6 novembre dal Consiglio d'amministrazione con il parere favorevole dell'amministratore giudiziario Roberto Paese e composto da tre parti: generale, speciale e allegati sul codice etico e sul protocollo istitutivo dell'organismo di vigilanza. "L'approvazione del Consiglio di amministrazione rappresenta un importante e ulteriore passo avanti nel percorso di discontinuità funzionale avviato a giugno, a cui si è affiancata una profonda revisione dell'organigramma e dei sistemi di controllo interno che la Società ha ritenuto opportuno adottare", precisa Ceva Logistics Italia ribadendo la sua volontà di "di dare seguito agli sforzi compiuti e il proprio impegno nell'adozione e nell'implementazione delle procedure e best practices tali da qualificarla come modello positivo per il settore della logistica".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Durante l’incontro avvenuto con la Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean, la ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha espresso la contrarietà ai divieti e limiti imposti all’Austria al transito di veicoli industriali, ma per ora non appaiono provvedimenti concreti per evitarli. Gli austriaci non intendono retrocedere dalla loro politica.

Logistica

  • Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Il 14 febbraio 2020 il colosso tedesco Deutsche Post ha annunciato di sospendere a tempo indeterminato l’invio di pacchi in Cina (comprese Hong Kong e Macao) a causa dei problemi di distribuzione causati dall’epidemia di coronavirus.

Mare