Array ( [0] => 24 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nasce il marchio italiano della logistica sostenibile


    Il 5 giugno 2017 – in occasione della giornata internazionale dell'ambiente – è stato presentato a Milano il primo marchio italiano di logistica sostenibile, un modello che aiuterà il consumatore verso l'acquisto consapevole di prodotti trasportati con processi sostenibili dal punto di vista economico, sociale ed ambientale. SosLog – Associazione per la logistica sostenibile, dall'anno 2005 affronta il tema dell'innovazione dei processi connessi con il trasporto, la consegna ed il riciclaggio delle merci, promuovendo una logistica più efficiente e più rispettosa della qualità della vita.
    Con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale nella filiera della supply chain, ha preso forma il progetto del marchio ecologico. Il modello di logistica sostenibile si rivolge a piccole e medie imprese italiane che all'interno della loro struttura sono direttamente o indirettamente coinvolte in processi distributivi: dall'azienda di trasporti all'industria alimentare che consegna alla GDO.
    Per conseguire il marchio (in circa tre mesi) l'azienda deve aderire a uno specifico protocollo elaborato da Lloyd's Register, uno dei principali organismi di certificazione al mondo e collaboratore di SosLog. Questo protocollo è un percorso volontario, l'azienda non è obbligata a norme restrittive, ma s'impegna a perseguire un obiettivo di sviluppo sostenibile, che potrà differenziarla sul mercato creando valore aggiunto rispetto alla concorrenza.
    Si tratta di un processo di valutazione in due fasi che deve essere convalidato ogni anno. La prima fase verifica se l'organizzazione ha espresso una strategia di rispetto dell'ambiente in relazione a tre variabili: la comunicazione con i vertici aziendali, la priorità dell'investimento e una organizzazione interna dedicata al progetto. Se l'azienda ha raggiunto la soglia di maturità strategica che viene ritenuta "sufficiente", può passare alla seconda fase dove si esaminano ventuno sfide logistiche che coprono tre tematiche: ambientale, sociale, economica. Sono oltre cento domande che analizzano le buone pratiche, i piani decisionali e anche le mancanze di scelte aziendali: come gestite imballi e raccolta differenziata? usate la trigenerazione? come posizionate i magazzini sul territorio?
    I tecnici di Lloyd's Register – sulla base delle risposte – assegnano un punteggio espresso in centesimi e che permette all'azienda di posizionarsi rispetto ad un obiettivo di prestazioni. Il tutto si traduce in un attestato di verifica e di un marchio di sostenibilità logistica (green,blue, silver e gold a seconda dei risultati ottenuti), utilizzabile in tutti i canali di comunicazione fisica e online dell'azienda, come una scatola di pasta o sul veicolo dedicato al trasporto.
    "Abbiamo raccolto oltre dieci anni di casi aziendali per arrivare a sintetizzare un modello sulla base di ventuno sfide di logistica sostenibile. Siamo di fronte ad una sfida fondamentale per il futuro delle attività economiche dove, non solo l'ambiente, ma anche l'uomo con il suo lavoro e l'impresa con la sua motivata ricerca di profitto, devono ritrovare un nuovo equilibrio." ha commentato Daniele Testi, presidente di SosLog.

    Davide Debernardi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

    K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

    Quando un veicolo industriale mostra un’avaria lungo la strada, basta comporre un numero telefonico per ottenere in breve tempo l’assistenza. Quale risorse sono dietro questi interventi e come viene deciso se svolgerli su strada o trinare il camion in officina? Lo racconta in questo podcast di K44 Maurizio Bolzoni, titolare …

Mare

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion

TECNICA

K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

TECNICA

Nuovo semirimorchio granvolume e leggero di Kögel
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza

LOGISTICA

Ceva lancia la divisione Forpatients per la logistica sanitaria

LOGISTICA

Alleanza giapponese per il camion elettrico

LOGISTICA

Accordi aziendali del SiCobas per autisti Sda e Ups
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile

CAMIONSFERA

Campagna di controlli nell’autotrasporto animali a Pasqua

CAMIONSFERA

Test anti-Covid per camionisti che entrano in GB

CAMIONSFERA

Scoperta frode fiscale nel commercio di camion

CAMIONSFERA

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

CAMIONSFERA

Arriva dalla pioggia l’energia per muovere i camion

CAMIONSFERA

La cinese Faw prepara l’offerta per Iveco

CAMIONSFERA

Chiarimenti su documenti per il corso Cqc autisti

CAMIONSFERA

La Germania accelera sulla ferrovia digitale
previous arrow
next arrow
Slider