Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    La Francia trasporta le merci in tram


    Il trasporto merci che si concentra nei grandi e medi centri urbani è in costante aumento e biciclette, cargo-bike, droni, motocicli elettrici forse non saranno più sufficienti per migliorare la logistica dell'ultimo miglio. Però, alcuni analisti intravedono nell'utilizzo del ferro una possibile cura contro la congestione del traffico commerciale all'interno delle metropoli.
    L'idea è tutta francese e si chiama TramFret (tram merci), un progetto nato nel 2010 quando un gruppo di lavoro composto da varie agenzie governative (l'Ile de France, la Camera di Commercio di Parigi, l'ente autonomo dei trasporti parigini-RATP, Société du Grand Paris-SGP) ha avanzato l'intenzione di utilizzare le infrastrutture tranviarie del trasporto passeggeri, per spostare le merci.
    Si tratta di sfruttare i binari presenti sul territorio urbano, in grado di ospitare non solo passeggeri: ogni mattina e ogni sera un convoglio merci viene posizionato fra i classici treni passeggeri, occupandosi esclusivamente di muovere prodotti da un punto all'altro della città, diminuendo i viaggi su gomma, gli incidenti e le emissioni di Co2. Le vetture cargo sono vecchie carrozze in disuso, recuperate, ristrutturate e riadattate alle nuove esigenze di funzionalità e capacità di carico.
    I primi test di circolazione delle merci su ferro urbano si sono svolti a Parigi nel 2012, lungo la tratta della linea T3 che unisce Pont-du Garigliano a Porte-d'Ivry, nella zona sud della capitale, mentre in ordine di tempo, l'ultima sperimentazione è avvenuta recentemente nella cittadina francese di Saint Etienne. Qui, la collaborazione tra il Comune, l'operatore della rete del trasporto pubblico e la catena di supermercati Casino ha reso possibile verificare le potenzialità di TramFret per un periodo di sette giorni, nei quali sono stati consegnati alimentari e bevande a due negozi della catena GDO partner del progetto: circa nove tonnellate di merce, recapitate alle 6:30 del mattino con un tempo di scarico inferiore ai cinque minuti. Il successo dell'iniziativa ha esteso la prova fino alla fine del mese di luglio, mentre buoni risultati si riscontrano anche a Dresda (Germania) e Zurigo (Svizzera), città nelle quali è stata adottata la stessa strategia distributiva.


    Davide Debernardi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico
previous arrow
next arrow
Slider