Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Pesatura container all’Interporto di Parma


Il Cepim di Parma offre ai suoi clienti, alle aziende produttrici e agli operatori del trasporto due piattaforme di pesatura omologate per produrre i certificati Verified Gross Mass - VGM imposti dal 1° luglio per tutti i container da imbarcare. Le pese a ponte – poste vicino al terminal intermodale e alla Dogana – sono lunghe 18 metri e offrono una portata massima di 80 tonnellate, assicurando quindi la pesatura di qualsiasi autoveicolo. Sono conformi CE e tarate ogni anno, adeguandosi alle richieste Solas. La società interportuale afferma che i prezzi del servizio di pesatura sono "estremamente concorrenziali".
Il servizio offre la scelta tra le diverse modalità di pesatura: basta contattare gli uffici di Cepim all'Interporto, indicando data e orario in cui si vuole effettuare la pesatura e i dati essenziali (tipologia di pesatura, targa dell'automezzo e matricola del container) per ottenere in tempo reale il codice di prenotazione e la bilancia assegnata. A pesatura effettuata, il sistema invierà direttamente al richiedente il documento VGM.
"Con l'attivazione delle due piattaforme abbiamo investito su un servizio che integra la nostra offerta di attività a supporto dell'import e dell'export e che riteniamo utile, per la posizione strategica di Cepim al crocevia di ben due bacini marittimi e portuali: quello dell'alto Tirreno e quello Adriatico", spiega Luigi Capitani, amministratore delegato di Cepim. "In queste due aree geografiche, voglio ricordare, abbiamo da tempo consolidato rapporti e attività di business sia con il porto di La Spezia sia con quello di Ravenna".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare