Array ( [0] => 26 [1] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Maersk e Msc competono sui treni tra Asia ed Europa

    Il 12 aprile, la compagnia danese Maersk ha annunciato il raddoppio del servizio ferroviario per container dall’Asia all’Europa e lo stesso giorno la sua concorrente (ma anche collaboratrice nell’Alleanza 2M) Msc ha annunciato l’avvio di un proprio treno lungo la stessa rotta.

    La società danese aumenta la frequenza del servizio AE19, che connette tramite un trasporto combinato mare-treno località in Cina, Corea del Sud e Giappone con terminal in Finlandia, Polonia, Germania e Scandinavia, usando come hub gli scali russi di San Pietroburgo e Vostochniy. I treni che viaggiano dall’ovest all’est passano da quindicinali a settimanali, mentre quelli in direzione opposta passano da tre a quattro viaggi la settimana. Per soddisfare l'aumento dei volumi, Maersk immette una nave supplementare tra Pusan e Vostochniy.

    Presentando il potenziamento del servizio, il responsabile di Maersk Eastern Europe, Zsolt Katona, ricorda che il servizio AE19 è più veloce delle rotte marittime che attraversano Suez, perché il treno viaggia dal Baltico al Pacifico in dodici giorni, permettendo un tempo di transito complessivo di 25-30 giorni tra Asia ed Europa. “Questo transito russo è stato in grado di mantenere la sua tabella di marcia, i tempi di consegna e il rapido sdoganamento nei porti nonostante l'impatto di Covid-19 e il blocco delle navi nel canale di Suez”, aggiunge Katona.

    Se Maersk ha avviato questa soluzione bimodale due anni fa, la svizzera Msc si affaccia oggi su questa rotta, annunciando l’avvio il 12 aprile del collegamento Asia-Europa, usando lo stesso modello di Maersk: container che convergono in nave sui porti russi orientali di Vladivostok and Vostochniy dalla Cina (Shanghai, Ningbo e Qingdao), dalla Corea (Pusan) e dal Giappone (Yokohama) e poi un viaggio in treno di tredici giorni fino a San Pietroburgo, dove le unità sono caricate su portacontainer feeder dirette a Anversa, Bremerhaven, Rotterdam e Le Havre. Il tempo di transito varia da 19 giorni nel viaggio tra Pusan e San Pietroburgo a 45 giorni in quello tra Quingdao e Le Havre.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

TECNICA

Il camion paga da solo il rifornimento di gasolio

TECNICA

Citroën presenta un microvan elettrico per l’ultimo miglio

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Come l’aumento dell’inflazione potrà colpire il trasporto

LOGISTICA

Amazon aprirà smistamento a Venezia

LOGISTICA

K44 podcast: presente e futuro del biometano liquefatto

LOGISTICA

Logista aprirà una logistica ad Anagni per Terzia

LOGISTICA

La piattaforma logistica ospiterà anche l’arte urbana
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Prova generale di accordo sul rinnovo Ccnl Logistica e Trasporto

CAMIONSFERA

L’autostrada A12 riapre ai camion tra Sestri Levante e Lavagna

CAMIONSFERA

Karsten Beier respinge in Tribunale le accuse di sfruttamento autisti

CAMIONSFERA

L’Austria potenzia la Westbahn a partire dal nodo saturo di Linz

CAMIONSFERA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

CAMIONSFERA

Camionista arrestato per furto di gasolio

CAMIONSFERA

A12 chiusa ai camion tra Lavagna e Sestri Levante

CAMIONSFERA

In Danimarca inizia un importante processo sullo sfruttamento di autisti

CAMIONSFERA

Divieti straordinari per camion sull’A22 a maggio e giugno

CAMIONSFERA

Finanza scopre un traffico di ricambi camion contraffatti

CAMIONSFERA

Un nastro giallo sul retrovisore per ringraziare i camionisti

CAMIONSFERA

Controlli europei sui camion dal 10 al 16 maggio

CAMIONSFERA

Tornano i divieti di circolazione festivi per i camion

CAMIONSFERA

K44 podcast: l’autotrasporto conta sul camion usato

CAMIONSFERA

Nuova proroga per l’Autobrennero, ma è stallo sulla concessione
previous arrow
next arrow
Slider