Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Traforo Gran Sasso chiuderà da 19 maggio 2019

Alle 24.00 del 19 maggio 2019 sarà chiuso alla circolazione, in entrambi i sensi di marcia, il tratto dell'autostrada A24 compreso tra gli svincoli di Assergi e Colledara/San Gabriele e finora la società Strada dei Parchi non ha comunicato da data di riapertura. La società autostradale ha deciso di chiudere il tratto, che comprende anche il traforo del Gran Sasso, per "evitare d'incorrere in ulteriori contestazioni correlate a presunti pericoli di inquinamento delle acque di superficie".
Questa vicenda è diversa da quella della sicurezza dei viadotti delle autostrade A24 e A25 e nasce da un'inchiesta della Procura di Teramo che coinvolge non solo la società autostradale, ma anche l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (che gestisce il centro di ricerca nel Gran Sasso) e la società Ruzzo Reti Spa, che gestisce il servizio idrico in 39 Comuni della provincia di Teramo.
Gli inquirenti affermano che c'è un rischio d'inquinamento delle acque del massiccio del Gran Sasso a causa della mancanza d'isolamento tra le superfici delle infrastrutture e le condutture di scarico delle gallerie con la falda acquifera. Quindi, la Regione Abruzzo ha chiesto a Strada dei Parchi l'impermeabilizzazione e il rifacimento delle condotte che accolgono l'acqua del Gran Sasso, un opera che costa oltre cento milioni di euro. La società autostradale ribatte che questi lavori non le competono perché estranei al rapporto di concessione dell'A24 e che ciò è stato riconosciuto dallo stesso ministero delle Infrastrutture. La società ha anche dichiarato la sua estraneità alle ipotesi di reato contestate dalla Procura di Teramo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alla fine di maggio 2020 Alstom ha annunciato il successo della sperimentazione di due treni Coradia iLint alimentati da celle a combustibile. Un primo lotto sostituirà unità multiple diesel nel servizio passeggeri.

Mare