Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Per il Canton Ticino AlpTransit è solo un’incompleta

    Il 13 dicembre 2020 con l’apertura all’esercizio effettivo del tunnel di base del Ceneri, la nuova ferrovia transalpina attraverso la Svizzera diventerà realtà. Così si legge nei documenti e nelle dichiarazioni politiche. Ma c’è chi sostiene che in realtà si tratta di un’opera lasciata a metà. Il 24 novembre 2020 il Gran Consiglio, in pratica il parlamento del Canton Ticino, ha approvato all’unanimità quella che tecnicamente è una mozione ma che assume la forza di un documento politico rivolto al governo di Berna dal titolo fin troppo chiaro: “AlpTransit incompleta: quali rischi per il Ticino e per la Svizzera”.

    Il Ceneri viene giudicato un importante traguardo, ma solo intermedio, “non si può essere soddisfatti delle prospettive per i prossimi decenni”. Se non si procede subito con il completamento dell’opera con il tracciato a sud di Lugano e l’aggiramento di Biasca e Bellinzona, il rischio è quello che interessi contrastanti ne facciano ritardare la realizzazione e “che si rimanga ancora per decenni con un’opera straordinaria ma incompleta”.

    La mozione che era stata originariamente depositata nel settembre 2019, nel frattempo è stata discussa dal Consiglio di Stato che l’ha sostanzialmente avvalorata. L’indicazione è quella di inserire il completamento del sistema AlpTransit in occasione della riunione della Camere federali prevista nel 2021 con all’ordine del giorno l’aggiornamento delle prospettive a lungo termine della pianificazione degli investimenti in ferrovia, indicati come FA 2040. Di più non si può fare, ma sarebbe già una svolta, perché verrebbe stabilita una data precisa.

    In sintesi: l’infrastruttura ferroviaria viene ampliata per fasi in un programma di sviluppo indicato come Prossif. Finora sono stati decisi due pacchetti di opere, FA 2025 e FA 2035 che indicano l’orizzonte temporale entro il quale avviare i piani di investimenti. Se così fosse, il completamento di AlpTransit sarebbe programmato per il 2040. La mozione ora approvata a novembre 2020 all’unanimità dal Gran Consiglio assume il valore di una richiesta formale avanzata dal Canton Ticino al Governo nazionale.

    Il completamento di AlpTransit chiuderebbe idealmente una pagina storica di tunnel stradali e ferroviari che è un filo conduttore lungo oltre tre secoli. Un’opera iniziata idealmente nel 1707 quando dopo appena undici mesi di lavori venne scavata una galleria di appena 64 metri conosciuta come Buca di Uri, primo traforo rudimentale attraverso le Alpi, nell’omonimo cantone svizzero appena al di là del San Gottardo ora attraversato dal tunnel ferroviario dei record.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Rinviato l’incontro dell’autotrasporto al Mims

    Rinviato l’incontro dell’autotrasporto al Mims

    L’incontro tra le associazioni dell’autotrasporto e la vice-ministra del ministero Mims (ex Trasporti) è stato rinviato dal 14 settembre a una data imprecisata dell’inizio di ottobre. Si parlerà anche di carenza di autisti.
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci

TECNICA

Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci
Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina

TECNICA

Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina
previous arrow
next arrow
Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica

LOGISTICA

Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica
Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica

LOGISTICA

Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica
Dhl apre logistica nell’aeroporto di Bologna

LOGISTICA

Dhl apre logistica nell’aeroporto di Bologna
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

LOGISTICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Torello aumenta la logistica a Bologna

LOGISTICA

Torello aumenta la logistica a Bologna
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

CAMIONSFERA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia

CAMIONSFERA

K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia
Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico
Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli

CAMIONSFERA

Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli
Podcast K44, i primi 125 anni del camion

CAMIONSFERA

Podcast K44, i primi 125 anni del camion
Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania

CAMIONSFERA

Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania
Londra semplificherà gli esami per la patente camion

CAMIONSFERA

Londra semplificherà gli esami per la patente camion
Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero

CAMIONSFERA

Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero
L’Europa richiama l’Italia per i ritardi della Torino-Lione

CAMIONSFERA

L’Europa richiama l’Italia per i ritardi della Torino-Lione
Camionista evita rapina con incendio sull’autostrada A16

CAMIONSFERA

Camionista evita rapina con incendio sull’autostrada A16
Supermulta da 18mila euro per guida senza carta tachigrafica

CAMIONSFERA

Supermulta da 18mila euro per guida senza carta tachigrafica
Austria rilancia sulla patente camion a 17 anni

CAMIONSFERA

Austria rilancia sulla patente camion a 17 anni
previous arrow
next arrow