Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Anas annuncia 1,6 miliardi tra Mestre e Orte


    Secondo l'Anas, il piano di manutenzione straordinaria delle superstrade E45 ed E55 comprende "risanamento profondo della pavimentazione, nuove barriere di sicurezza e anti-rumore, ammodernamento di viadotti e gallerie, ma anche varianti al tracciato, miglioramento di accessi e incroci e realizzazione di nuovi impianti tecnologici per l'assistenza agli automobilisti". Sono lavori per un valore complessivo di 1,6 miliardi di euro.
    La prima parte, con un investimento di 540 milioni, riguarda la E55 da Cesena a Mestre, presentata dal presidente dell'Anas Gianni Vittorio Armani il 21 marzo 2016 durante l'apertura al traffico della Tangenziale Ovest di Ferrara. La società ha già avviato la prima gara d'appalto da 55 milioni e per il 2016 ha in programma bandi per il piano di riqualificazione e potenziamento dell'intero itinerario pari a 245 milioni di euro, di cui 105 milioni per la E55.
    "È il più importante investimento mai destinato a questa infrastruttura, che per i vincoli ambientali delle aree attraversate presenta caratteristiche sostanzialmente non aggiornate dal dopoguerra.", ha spiegato Armani "L'obiettivo è valorizzare e potenziare la rete stradale esistente per innalzare il livello di servizio e gli standard di sicurezza per la circolazione. A breve - ha annunciato - presenteremo un analogo piano da oltre un miliardo di euro per la tratta E45 da Orte a Cesena, al fine di dare unitarietà agli interventi di riqualificazione sull'intero itinerario E45-E55 Orte-Mestre".
    Il tracciato di oltre 400 chilometri attraversa quattro regioni (Umbria, Toscana, Emilia Romagna e Veneto). L'itinerario E45 da Orte a Cesena è costituito dalle strade statali 675 Umbro Laziale (da Orte a Terni) e 3bis Tiberina (da Terni a Cesena), per un totale di circa 250 chilometri a quattro corsie, realizzate tra la fine degli anni Settanta e metà degli anni Ottanta, con caratteristiche eterogenee della sezione stradale e carenze costruttive che ne hanno limitato la successiva durabilità.
    L'itinerario E55 da Cesena a Mestre è costituito per 21 chilometri dalla strada statale 3bis Tiberina fino a Ravenna, per 8 chilometri dalla SS16 Adriatica e per 127 chilometri dalla strada statale 309 Romea, che per i vincoli ambientali delle aree attraversate presenta caratteristiche sostanzialmente non aggiornate dal dopoguerra. Lungo l'itinerario sono presenti 492 ponti e viadotti per uno sviluppo complessivo di 28,5 chilometri, 65 gallerie per complessivi 27,5 chilometri e 80 svincoli. Il tracciato attraversa aree protette per 30 chilometri, aree con dissesto idrogeologico per 4 chilometri e presenta un'escursione altimetrica di 850 metri sul livello del mare.
    Gli interventi di manutenzione straordinaria sono stati definiti e progettati dopo un processo di analisi e approfondimento che ha compreso una verifica della portanza delle pavimentazioni, lo studio dei dati sui flussi di traffico e sull'incidentalità, oltre all'analisi dei nodi critici, spiega l'Anas. "Lo studio delle criticità ha consentito di sviluppare un piano mirato alla risoluzione dei problemi di gestione, incremento del comfort, riduzione dell'incidentalità, incremento visibilità ed efficienza degli svincoli, riduzione dei fenomeni di incolonnamento, riduzione della rumorosità nei centri abitati, completamento degli interventi avviati e risanamento delle pavimentazioni".
    La società autostradale precisa che sulla Cesena-Mestre, nel primo tratto da Cesena a Ravenna (29 chilometri a quattro corsie su due carreggiate separate) saranno eseguiti interventi di risanamento della pavimentazione, miglioramento della segnaletica e delle barriere di sicurezza, realizzazione di barriere anti-rumore e di pannelli tecnologici per l'assistenza e l'informazione ai clienti stradali.
    Nel secondo tratto, da Ravenna al confine con il Veneto (56 chilometri a due corsie su unica carreggiata), sono previsti interventi per la risoluzione delle intersezioni pericolose, eliminazione degli accessi critici, adeguamento delle corsie di accesso alle aree di servizio, introduzione di spazi per le fermate del trasporto pubblico, individuazione di percorsi alternativi per i casi di emergenza, realizzazione di passerelle pedonali e potenziamenti puntuali di alcuni tratti della direttrice. È inoltre in corso lo studio di fattibilità del completamento della tangenziale di Ravenna, attraverso il raddoppio del primo tratto della SS 309 Romea, di circa 6 chilometri, per un costo stimato di circa 36 milioni di euro.
    Il piano è già stato avviato e coprirà l'arco temporale fino al 2020, con priorità per gli interventi sulle pavimentazioni e sulle barriere. Sempre nell'anno in corso, per la E55, è previsto l'avvio di ulteriori bandi di gara per un valore di investimento pari a 105 milioni di euro per interventi relativi a pavimentazioni, segnaletica, barriere, pannelli tecnologici per l'assistenza e l'informazione ai clienti stradali. Parallelamente saranno approfonditi e completati i progetti relativi ad ulteriori interventi quali la risoluzione delle intersezioni pericolose.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    L'oligarca russo Viktor Charitonin intende acquisire la società che gestisce l’aeroporto tedesco di Hahn, che è messa in vendita dal curatore fallimentare. In lizza anche un secondo candidato, finora anonimo.

Ferrovia

I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV

TECNICA

I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV
Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin

TECNICA

Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin
K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero

TECNICA

K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero
Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate

TECNICA

Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate
K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico

TECNICA

K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico
previous arrow
next arrow
Fondo CVC Capital Partners acquisisce maggioranza di Scan Global Logistics

LOGISTICA

Fondo CVC Capital Partners acquisisce maggioranza di Scan Global Logistics
In vista una fusione nella logistica francese?

LOGISTICA

In vista una fusione nella logistica francese?
Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza

LOGISTICA

Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza
Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica

LOGISTICA

Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica
Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce

LOGISTICA

Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce
previous arrow
next arrow
Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo

ENERGIE

Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo
Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno

ENERGIE

Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno
I distributori revocano il fermo dei carburanti

ENERGIE

I distributori revocano il fermo dei carburanti
FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità

ENERGIE

FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità
Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato

ENERGIE

Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato
previous arrow
next arrow
K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici

SERVIZI

K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici
Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita

SERVIZI

Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita
K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute

SERVIZI

K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute
Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica

SERVIZI

Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica
Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo

SERVIZI

Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo
Dkv cresce nella logistica digitale con Lis

SERVIZI

Dkv cresce nella logistica digitale con Lis
Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro

SERVIZI

Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro
Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica

SERVIZI

Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica
Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce

SERVIZI

Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
previous arrow
next arrow