Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Superati i 10mila treni tra Cina ed Europa

    A metà novembre 2020, la società ferroviaria statale cinese China Railways ha annunciato che dall’inizio dell’anno è stata superata la soglia dei diecimila treni merci che hanno viaggiato in entrambe le direzioni tra Cina ed Europa, trasportando 927mila container. Rispetto all’anno precedente è un aumento del 98,3%, quasi il doppio quindi, con possibilità di toccare il milione di contenitori al 31 dicembre. In Europa, i treni provenienti dalla Cina hanno raggiunto 92 città di ventuno Paesi, tra cui l’Italia. La società olandese Bci Global stima che ogni settimana circa 150 treni viaggino tra Cina ed Europa, servendo sedici regioni cinesi e trenta europee.

    Una forte spinta a questa crescita viene dalla pandemia di Covid-19. Lo conferma Alexey Nikolaevich Grom, presidente e amministratore delegato di United Transport and Logistics Company – Eurasian Rail Alliance (Utlc-Era), una delle principali realtà che svolge questo trasporto: “Nel mese di aprile è stato notato per la prima volta un raddoppio del volume delle forniture, poi il volume di traffico si è attestato a 41.200 teu. Dall'inizio dell'anno abbiamo già trasportato 430mila teu ed entro la fine di quest'anno vogliamo raggiungere un importante traguardo di 500mila teu. Questo è un obiettivo difficile, ma raggiungibile".

    In particolare, la crescita di quest’anno è dovuta alla fornitura di materiale contro la pandemia e alla drastica riduzione di capacità nel trasporto aereo e conseguente impennata delle tariffe, fenomeno quest’ultimo che ha contribuito all’aumento anche del viaggi tra Europa e Cina. Secondo il Tac Index anche nell’ultima settimana di ottobre il costo del trasporto aereo è aumentato (del 9%), raggiungendo il tasso del 60% nel solo mese di ottobre. Viceversa, il costo del trasporto ferroviario non ha subito significativi aumenti.

    La Utlc-Era spiega che i carichi principali tra Cina ed Europa sono formati da materie plastiche, prodotti tessili, ottica e attrezzature mediche, gomme, profumeria e cosmetici. Nella direzione opposta, in cambio, il legno e i prodotti in legno, frutta e verdura e altri prodotti alimentari, così come le forniture mediche.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Msc domina i terminal container italiani

    Msc domina i terminal container italiani

    L’analisi sul trasporto marittimo svolta da Confetra nell’Almanacco 2020 mostra che la compagnia marittima Mediterranean Shipping Company controlla il 41% della movimentazione di container nei porti italiani. Una tendenza globale.

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

TECNICA

K44 videocast: Daf FAD 8×4 col vestito pronto per l’edilizia

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Sanilog estende la copertura sanitaria sulla Covid

LOGISTICA

Assologistica accoglie candidature per Logistico dell’Anno 2021

LOGISTICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

LOGISTICA

Corso universitario di alta formazione per logistica

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Il Governo sblocca trentatré infrastrutture per il trasporto

CAMIONSFERA

Chiarimenti su certificato per l’autotrasporto di merci pericolose

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie
previous arrow
next arrow
Slider