Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Virgin Atlantic Cargo atterra alla Malpensa

    Virgin Atlantic Cargo atterra alla Malpensa

    Virgin Atlantic Cargo avvierà da settembre 2020 due servizi settimanali tra l’aeroporto di Londra Heathrow e quello di Milano Malpensa con capacità di cinquanta tonnellate per ogni volo.

Podcast K44

Normativa

Russia pronta al treno ecommerce tra Cina ed Europa


Dopo il trasporto di container su treno tra Asia ed Europa, la Russia vuole avviare anche quello espresso di piccoli pacchi, indirizzato soprattutto a servire il commercio elettronico. A tal fine, il 30 settembre 2016 la Ferrovia RZD e la Posta russa hanno siglato un programma comune per sviluppare il trasporto di prodotti postali, compresi piccoli pacchi, tra Cina ed Europa usando la rete ferroviaria del Paese. In una nota, RZD afferma che nella prima metà del 2016 Russian Post ha movimentato 98,7 milioni di spedizioni internazionali con merci, ossia oltre il doppio del primo semestre dell'anno precedente.
"Negli ultimi anni abbiamo visto un significativo aumento nell'e-commerce tra Cina e Russia", spiega Oleg Belozerov, presidente di RZD. "Poiché questa è un'attività che richiede consegne veloci, stiamo offrendo un nuovo servizio che non solo ridurrà i tempi di percorrenza del parcel in transito, ma anche i costi del trasporto in rapporto agli altri modi. La partecipazione delle Poste russe ci permetterà d'implementare il principio dell'one-stop e rendere le consegne semplici e veloci".
Il Ceo di Russian Post, Dmitry Strashnov, ha sottolineato che "questo progetto è il primo che offre un corridoio ferroviario diretto per la posta tra la Cina e l'Europa occidentale. Per le attività di commercio elettronico offre un'alternativa all'aereo in termini di tempi e costi. Questo servizio stabilirà anche condizioni favorevoli per le esportazioni russe in entrambe le direzioni".
Un primo viaggio di prova è già avvenuto lo scorso aprile tra Pechino e Mosca, fornendo un tempo di consegna di cinque giorni. Proprio per questo servizio Transmashholding's Tver Carriage Works, Siemens e Russian Post hanno firmato un accordo per lo sviluppo di uno specifico carro ferroviario, che sarà usato sulla rotta tra Pechino, Mosca e Berlino. Il carro sarà adatto agli scartamenti russo ed europeo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: quando il camion frena da solo

    K44 podcast: quando il camion frena da solo

    Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parla dell'ultima generazione dei sistemi di rallentamento e franta automatica dei veicoli industriali, che sono uno dei principali sistemi di sicurezza sulla strada.

Logistica

  • Arrestato “emiro vesuviano” per frode fiscale sui carburanti

    Arrestato “emiro vesuviano” per frode fiscale sui carburanti

    La Guardia di Finanza di Napoli ha chiuso l’inchiesta soprannominata Emiro Vesuviano con gli arresti domiciliari di un imprenditore di San Giorgio a Cremano operante nel commercio di carburanti, che avrebbe attuato una frode fiscale da dieci milioni di euro.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.