Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Una ricerca svolta negli Stati Uniti da Prologis mostra che la tendenza a trasformare spazi dedicati al retail prima della pandemia Covid-19 alla logistica, che chiede immobili di elevata qualità a causa della crescita del commercio elettronico, sarà ancora limitata nei prossimi anni.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Perse le tracce dei treni merci sull’AV Bologna-Firenze

    Nel tracciare un bilancio positivo per il 2020 appena concluso, gli amministratori di Interporto Campano che gestisce l’area intermodale di Nola e ha la licenza ferroviaria attraverso l’impresa Isc (Interporto Servizi Cargo) interamente controllata, hanno sottolineato il crescente interesse verso la modalità ferroviaria. I treni movimentati nel 2020 sono stati 2674, in crescita dell’8% rispetto all’anno precedente. Tra questi va segnalato il buon livello di frequenze per un collegamento intermodale tra nord e sud Italia, con sedici treni a settimana lungo la relazione tra Verona e Giovinazzo (il terminal di Bari). Questi collegamenti sfruttano il favorevole corridoio rappresentato dalla linea adriatica, tutta con profilo per semirimorchi P400, quindi adatta ai transiti intermodali senza limiti di sagoma.

    Non una parola, nelle note ufficiali, è stata spesa per un analogo servizio prospettato fin dall’autunno 2019, quello di utilizzare nelle ore notturne la linea ad alta velocità tra Bologna e Firenze, anche in questo caso per sfruttare il profilo più favorevole rispetto alla linea storica, così da avere un secondo itinerario alternativo e complementare al tracciato dell’adriatica. Isc aveva manifestato un concreto interesse insieme a Mercitalia Rail, che poi è effettivamente partita ma con un’altra tipologia di servizio, denominato Fast, utilizzando un Etr 500 AV appositamente attrezzato.

    Dopo le prime corse sperimentali si sono perse le tracce di un trasporto merci intermodale in AV, forse mai decollato. Su questa vicenda pare sceso un muro impenetrabile. Le fonti ufficialmente sfuggono al confronto e non lasciano trapelare nulla. C’è da dire che il transito di treni merci sulle linee ad alta velocità è del tutto fattibile, ma non è un mistero che questo comporta una sollecitazione decisamente più aggressiva per l’armamento (binari, traversine, massicciata), comportando oneri di manutenzione in proporzione maggiori.

    Le lunghe gallerie dell’AV Bologna-Firenze hanno messo in luce una certa fragilità. Il mondo dei social che fa da cassa di risonanza rispetto alle esperienze personali, ha segnalato come la percorrenza di questa tratta a cavallo tra il 2019 e il 2020 manifestasse una minore qualità di marcia, percepita con maggiori oscillazioni, che comunque, anche se fossero confermate, non pregiudicherebbero assolutamente la sicurezza. Da qui, secondo alcune fonti, la decisione di Rfi d’intervenire con lavori di manutenzione straordinaria per l’armamento su alcuni tratti di binario nelle gallerie Vaglia, Raticosa, Scheggianico e Firenzuola. Ma il gruppo Fs, solitamente prodigo di comunicati stampa, anche per interventi di minore portata o di routine, non ne ha mai fatto cenno.

    In questo contesto, ci si domanda se è compatibile il transito di pesanti treni merci su queste linee veloci. La rete ad alta velocità italiana è stata realizzata con caratteristiche di alta capacità, un’espressione non contemplata in alcuna classificazione europea, ma che sta a significare come le stesse linee sono adatte sia al transito di treni passeggeri veloci sia di convogli merci. In pratica è un sistema misto, detto anche “alla tedesca”, per distinguerlo da quello francese sul quale è nato il modello AV destinato solo ai passeggeri, perché in Francia le linee hanno un carico assiale ridotto (18 tonnellate per asse contro 22,5 in categoria D4) e un tracciato più acclive, quindi molto meno oneroso da costruite (con meno gallerie e viadotti), ma percorso agevolmente grazie alla straordinaria potenza dei motori dei Tgv. In Italia quindi, a conti fatti, si è speso di più, per ottenere, a quanto pare, lo stesso risultato.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li
previous arrow
next arrow
Slider