Array ( [0] => 26 [1] => 14 )

Primo piano

  • Bruxelles richiama dieci Stati sul distacco degli autisti

    Bruxelles richiama dieci Stati sul distacco degli autisti

    La Commissione Europea richiama dieci Stati, tra cui l’Italia, sul recepimento delle norme che riguardano il distacco transnazionale degli autisti di veicoli industriali. Hanno due mesi per rispondere prima del deferimento alla Corte di Giustizia.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Il Cim di Novara decolla con i nuovi binari del terminal

    Per il Cim, l’interporto di Novara, si avvicina il giorno della svolta. La società di gestione della struttura intermodale che fa capo a Hupac ha avviato un vasto programma di potenziamento degli impianti ferroviari. Il bando dei lavori, lanciato a maggio 2023, stabilisce che le offerte siano consegnate entro il 21 luglio 2023. Una volta assegnata la gara, si stima un rapido avvio dei lavori. È previsto il completo rinnovo dell’armamento ferroviario di ingresso al terminal con le relative opere di rimozione dell’esistente e di bonifica dell’area.

    I lavori saranno divisi in due fasi: la prima, quella principale, ha un valore che sfiora i tre milioni di euro, mentre la seconda di completamento vale poco più di 600mila euro. Altri interventi sono già in corso all’interporto e riguardano l’accesso stradale insieme all’introduzione dei portali Ocr per la lettura automatizzata dei dati identificativi delle Uti in transito.

    Queste opere di potenziamento sono l’esempio più tangibile della gestione imprenditoriale impressa da Hupac con il nuovo corso a partire dal 2019. Il Cim era nato nel 1987 per volontà di Finpiemonte e Comune di Novara. L’interporto venne pensato quale evoluzione dello scalo intermodale di Novara Boschetto dove, sin dalla metà degli anni ’60, grazie alla posizione geografica di Novara, si svilupparono i primi traffici intermodali da e verso il nord Europa, in particolare Belgio e Olanda.

    L’attività operativa del terminal intermodale ha avuto inizio solo nel 1995. Ma la gestione pubblica, seppur con risultati positivi, non ha mai brillato per scelte di vasto respiro, fedele a un modello che privilegiava più il presidio del territorio che lo sviluppo. Ora la svolta arriva con i lavori promossi da Hupac.

    L’esempio più simbolico è rappresentato dal ponte sul torrente Terdoppio che unisce i binari di raccordo con quelli dello scalo. Inizialmente solo un’esile passerella a un binario ha garantito un minimo di operatività. Poi a distanza di anni, con un investimento significativo era stato realizzato un triplo ponte che può ospitare fino a sei binari di raccordo, ma questo manufatto in ferro è rimasto a lungo inspiegabilmente inutilizzato. Solo ora sarà raccordato completamente allo scalo intermodale mettendo in esercizio tutti i binari che può ospitare.

    In una fase successiva di sviluppo del terminal si arriverà ad avere dieci binari tutti sotto gru, mentre ora si opera con caricatori semoventi. In futuro si avranno pertanto due moduli con cinque binari ciascuno tutti serviti da coppie di gru a portale. Si stima che il riassetto finale del piazzale possa richiedere un investimento complessivo di 70 milioni di euro. Vista la crescita dei traffici, resta aperta in prospettiva anche l’ipotesi di ampliare il polo verso est, nell'area tra Pernate e Galliate, progetto che però è stato sempre osteggiato dalle amministrazioni locali.

    Ma tutto l’areale merci di Novara è destinato a un’importante evoluzione. Rfi si è impegnata a investire 80 milioni di euro (a prezzi attuali però potrebbe sfiorare i cento). Sono tre i progetti ormai definitivamente delineati, anche se i tempi di realizzazione vengono di volta in volta posticipati: la bretella per collegare direttamente a nord lo scalo merci con la direttrice del Sempione, la ricollocazione del terminal dell'autostrada viaggiante (RoLa) e l'adeguamento del fascio binari del Boschetto da ripensare secondo lo standard europeo da 750 metri.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker

TECNICA

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker
Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion

TECNICA

Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion
La visione di Man Truck sul futuro del camion

TECNICA

La visione di Man Truck sul futuro del camion
In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali

TECNICA

In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali
ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion

TECNICA

ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion
previous arrow
next arrow
Il trasporto delle merci colpito dal down di CrowdStrike

LOGISTICA

Il trasporto delle merci colpito dal down di CrowdStrike
Che cosa sappiamo dell’indagine sulla frode da 100 milioni nella logistica

LOGISTICA

Che cosa sappiamo dell’indagine sulla frode da 100 milioni nella logistica
Cargolux usa un camion a idrogeno dal Lussemburgo a Francoforte

LOGISTICA

Cargolux usa un camion a idrogeno dal Lussemburgo a Francoforte
Operativo il primo dumper a idrogeno

LOGISTICA

Operativo il primo dumper a idrogeno
La società saudita Bahri lascia la gara per DB Schenker

LOGISTICA

La società saudita Bahri lascia la gara per DB Schenker
previous arrow
next arrow
Energia rinnovabile supera la fossile nel primo semestre 2024

ENERGIE

Energia rinnovabile supera la fossile nel primo semestre 2024
Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam

ENERGIE

Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam
Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti

ENERGIE

Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti
Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante

ENERGIE

Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
previous arrow
next arrow
Il blackout informatico di CrowdStrike colpisce anche il trasporto

SERVIZI

Il blackout informatico di CrowdStrike colpisce anche il trasporto
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
previous arrow
next arrow