Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • K44 podcast | come acquistare un camion elettrico

    K44 podcast | come acquistare un camion elettrico

    I camion elettrici hanno caratteristiche e modalità di rifornimento completamente diversi dai diesel e richiedono quindi un modo differente di acquistarli. Ne parla questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto con Luigi Romano Serafini e Fabrizio Lombardi di Daimler Truck.

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

  • Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    I sindacati confederali hanno indetto uno sciopero di 24 ore per tutti i lavoratori dei terminal della compagnia marittima Gnv dopo un episodio di autoproduzione nel porto di Genova. La replica della società.

Autotrasporto

    Finanziamenti svizzeri alla Francia per la ferrovia Reno-Alpi

    La Svizzera finanzierà con fondi propri il potenziamento della ferrovia lungo il corridoio Reno-Alpi anche fuori dai confini nazionali. Questa direttrice ferroviaria che si trova al centro dell’Europa, già messa a dura prova come capacità residua, ha dovuto fare i conti troppe volte con calamità naturali o incidenti ferroviari, a partire dal disastro di Rastatt nel 2017, per finire con le frane del marzo 2022. Su sollecitazione degli operatori dei trasporti, il Parlamento svizzero ha deciso d’incaricare il Consiglio federale che dovrà avviare negoziati con la Francia per creare un’alternativa e una capacità aggiuntiva all’asse ferroviario attuale.

    In particolare, si chiede l’elettrificazione della tratta che si trova sulla sinistra del Reno tra il nodo tedesco di Wörth e Strasburgo in Francia. Contestualmente all’elettrificazione è previsto il potenziamento dell’infrastruttura secondo i parametri europei dei corridoi ad alta capacità. Questo intervento verrebbe favorito dal sostegno finanziario diretto della Svizzera, disposta a impegnare fondi propri per eliminare quello che viene descritto come un collo di bottiglia lungo l’intero corridoio Ten-T tra Genova e Rotterdam.

    La Confederazione elvetica ha investito troppe risorse e riposto molte aspettative nei nuovi assi ferroviari transalpini, per aspettare fiduciosa che altri paesi come la Germania facciano lo stesso, potenziando i propri itinerari e adeguandoli ai transiti intermodali a grande sagoma. Così, subito dopo Rastatt, ha bussato alla Francia che a sua volta ha promesso di fare una verifica di tutti gli interventi necessari per potenziare questo corridoio. L’obiettivo è quello di dirottare parte del traffico dal lato tedesco del Reno a quello francese. Ma perché questa non resti solo un’ipotesi, le autorità svizzere ora sono pronte a pagare.

    La ferrovia Reno-Alpi non ha avuto vita facile in questi ultimi anni, bersagliata da calamità naturali o incidenti che ne hanno imposto la chiusura per settimane o addirittura per mesi, senza contare i numerosi cantieri legati al potenziamento e alla manutenzione dell’infrastruttura, opere necessarie ma che finiscono con il ridurre drasticamente la capacità di trasporto. Attualmente l’alternativa di percorso attraverso la Francia di fatto non risulta praticabile per le caratteristiche della linea che comporterebbe costi aggiuntivi sia per il materiale rotabile sia per l’abilitazione specifica dei macchinisti. Ma finora le ferrovie francesi non hanno mostrato molto interesse a investire su questa direttrice. Il discorso cambierebbe però nel momento in cui sarebbe la Svizzera a farsi carico dei fondi necessari. La risposta è in mano al Consiglio federale, ma visti i precedenti su altri itinerari, anche a favore dell’Italia, il disco verde appare scontato.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Dopo l'esclusione dalla gara per Ita Airways, Msc annuncia la nascita di una propria compagnia aerea, che si chiama Msc Air Cargo. Inizierà l’attività nel 2023 col primo B777-200F operato da Atlas Air.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow