Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

A rischio le merci in treno per la Gran Bretagna

I collegamenti merci ferroviari tra il continente europeo e il Regno Unito rischiano di essere messi in discussione. Questo perché la concessionaria della linea tra Londra e il tunnel sotto la Manica, la High Speed 1 (HS1) ha deciso un brusco aumento delle tariffe per l'utilizzo dell'infrastruttura. Nella bozza di gestione quinquennale dal 2020 al 2024 si prevede che il costo d'accesso possa aumentare fino al 74%. La concessionaria, che è un soggetto privato e non pubblico, sostiene che l'incremento è giustificato dai costi per la manutenzione stimati per i prossimi quarant'anni in 1,7 miliardi di euro.
Immediate le reazioni degli operatori, sia quelli dei servizi passeggeri (in pratica per ora solo la società Eurostar), sia quelli dei servizi merci. In campo sono scesi DB Cargo e GB Railfreight. "L'HS1 è un collegamento merci vitale che fornisce l'unica via a standard continentale tra la Gran Bretagna e l'Europa", ha puntualizzato Maggie Simpson, direttore generale del Rail Freight Group. "È sconvolgente che la concessionaria di HS1 proponga aumenti così significativi dei diritti di accesso, che rischiano la totale cessazione dei servizi. Alle porte della Brexit, dovremmo sostenere le nostre rotte commerciali attraverso la Manica, non chiudendole agli affari".
La linea HS1 è essenziale nei collegamenti tra il continente europeo e la Gran Bretagna in quanto è l'unica linea a standard europeo, mentre la rete inglese adotta una sagoma limite ridotta in larghezza e per questo conosciuta come "sagoma inglese". La concessionaria replica sostenendo il fatto che a differenza della rete ferroviaria britannica, la società è tenuta alla redazione di precisi piani di investimento e di manutenzione e a doverli rispettare. High Speed 1 è nata come linea di collegamento ad alta velocità passeggeri tra il tunnel della Manica e Londra con il terminal dedicato di St Pancras. Lunga 108 km è stata realizzata in due tappe, la prima nel 2003 per essere poi completata nel 2007. Dal 2010 l'intera linea è stata data in concessione trentennale a un consorzio formato da due società di investimento in fondi pensioni canadesi.
La svolta nei servizi merci è avvenuta nel 2009 quando DB Schenker Rail (con la consociata inglese) ha sottoscritto un accordo per l'accesso alla rete a partire dal 2010 subordinato a una modifica tecnica delle proprie locomotive elettriche Classe 92 per adeguarle al segnalamento della linea. Il servizio cargo è supportato dal programma Marco Polo dell'Unione europea. Il primo trasporto merci effettivo è avvenuto il 27 maggio 2011 coinvolgendo anche l'Italia. Un treno portacontainer di DB Schenker Rail ha collegato infatti il terminal di Hams Hall vicino a Birmingham con Novara.

Piermario Curti Sacchi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes-Benz Trucks svela un’edizione speciale dell’ammiraglia stradale Actros, denominata Edition 2, che sarà venduta da gennaio 2021 in soli quattrocento esemplari. Per chi vuole un veicolo industriale personalizzato e completo di equipaggiamenti per comfort e sicurezza.

Logistica

  • Nuovi transpallet  e stoccatori Still per corsie strette

    Nuovi transpallet e stoccatori Still per corsie strette

    Still amplia la gamma di equipaggiamenti progettati per il carico e scarico dei veicoli industriali e per lo stoccaggio in corsie strette con il transpallet EXH-S 20/25 e lo stoccatore doppio EXD-S 20. Posto di guida più confortevole e sicuro.

Mare

  • Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ad agosto, il porto di Genova resta in rosso rispetto allo stesso mese del 2019 ma mostra un recupero rispetto ai mesi precedenti per quanto riguarda il tonnellaggio complessivo. Ma i container crescono anche rispetto allo scorso anno, compresi quelli gateway pieni.