Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Le donne sono il 22% degli occupati nella logistica

    Le donne sono il 22% degli occupati nella logistica

    È ormai da qualche anno che la giornata dell’8 marzo è sempre più un iconico rimbalzo delle donne che nel mondo del lavoro svolgono ruoli o compiti di tradizionale appannaggio maschile. Nel settore della logistica sono solo il 22% degli occupati.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Waberer’s aumenta i ricavi del 17,8% nel 2017


    Il 9 marzo 2018, Waberer's International ha diffuso i risultati del 2017, che mostrano ricavi per 674,4 milioni di euro (+17,8% rispetto al 2016), con un utile netto di 21,4 milioni (+57,5%). Aumenta anche la flotta media, che è passata dai 3549 camion del 2016 ai 3978 camion dello scorso anno. In una nota, la società afferma che "Waberer's chiude il 2017 con una prestazione molto positiva, al di sopra delle aspettative, dimostrando il successo nell'implementazione della sua strategia. Per quanto riguarda i piani futuri, la società rimane concentrata sul consolidamento della sua posizione nella regione dell'Europa Centro-Orientale attraverso ulteriori acquisizioni".
    Nel 2017, la società ungherese ha acquisito e integrato l'azienda di autotrasporto polacca Link, che ha portato veicoli e fatturato. "I nostri tassi di crescita anno su anno nel quarto trimestre sono stati particolarmente positivi grazie alla combinazione di eccellenti prestazioni organiche e alla soddisfacente integrazione di Link", spiega Ferenc Lajkó, Ceo di Waberer's. "L'aumento dei ricavi ha superato il 20%, mentre la crescita dell'Ebitda si è avvicinata al 50%, con un risultato finale ancora maggiore dei tassi di crescita. Grazie alle nostre esclusive procedure di monitoraggio e formazione, il consumo di carburante è diminuito di oltre il 4%, e i motori dei nostri camion, ottimizzati e perfezionati, hanno consentito di risparmiare su gran parte dei nostri costi".
    Lajkó ha anche illustrato le linee per il prossimo sviluppo: "Ci affideremo a soluzioni tecnologiche per migliorare ulteriormente la nostra efficienza operativa, tra cui la digitalizzazione e un migliore utilizzo dei dati che è un obiettivo centrale per il 2018. Abbiamo in programma di espandere ulteriormente la nostra base di clienti altamente diversificata puntando ai settori dell'automotive e dell'e-commerce. Nel segmento regionale, restiamo concentrati sul consolidamento della nostra posizione nella regione attraverso ulteriori acquisizioni a valore aggiunto. Mi aspetto che il Gruppo possa raggiungere almeno un tasso di crescita annuale simile a quello del 2017 e credo fermamente nel nostro piano di crescita".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto

LOGISTICA

Prefetto di Piacenza chiede Tavolo governativo su FedEx

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider