Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Trasportounito applicherà sovrapprezzo autotrasporto container


Prima il crollo del ponte Morandi, che ha interrotto l'autostrada A10 all'altezza di Genova, poi quello del viadotto Madonna del Monte sull'A6 Torino-Savona, cui si aggiungono limiti su altri ponti anche dell'A26 Genova-Gravellona Toce: da un anno e mezzo l'autotrasporto di container da e per i porti liguri subisce un aumento dei costi a causa delle maggiori percorrenze per le deviazioni e dell'intasamento delle arterie rimaste percorribili. Per affrontare questo nodo, oggi l'associazione degli autotrasportatori Trasportounito ha annunciato l'applicazione dal 2 gennaio 2020 di un Congestion Surcharge, ossia un sovrapprezzo dovuto ai colli di bottiglia stradali, per gli autotrasporti di container che fanno capi ai porti della Liguria, "per consentire alle imprese di autotrasporto di assorbire e coprire, almeno in parte, gli extra costi diventati ormai insopportabili", spiega l'associazione in una nota. L'associazione precisa che l'81% dei container che arrivano o partono dai porti di Genova, Savona e La Spezia viaggiano su strada e che "le limitazioni di traffico sul sistema stradale e autostradale da e per i porti liguri riducono del 50% la capacità produttiva delle imprese di autotrasporto, gravandole di extra-costi insostenibili che stanno compromettendo la continuità operativa e la tenuta strutturale". Il Congestion Surcharge sarà mantenuto "fino a quando le infrastrutture non torneranno a essere pienamente funzionanti". Il supplemento sarà aggiunto in fattura con una voce corrispondete al suo nome.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.