Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Trasporti Romagna acquisisce Blue City


L'azienda guidata da Simone Romagna ha reso noto di aver perfezionato la seconda acquisizione dopo AnRiTrans (avvenuta nel 2017) da quando nel capitale sono presenti due investitori istituzionali (Atlante Private Equity e il Fondo Agroalimentare Italiano I) a supporto del piano di sviluppo del gruppo. Si tratta della società trentina Blue City, uno fra i principali operatori logistici italiani specializzata nel segmento dei prodotti surgelati e freschi, con un fatturato di oltre 31 milioni di euro, una flotta di 150 mezzi, un significativo compendio immobiliare focalizzato nel segmento della logistica del gelo con circa 250 collaboratori e una presenza in tutto il Nord-Est Italia e particolarmente capillare in Trentino Alto Adige.
"Grazie all'acquisizione di Blue City, Trasporti Romagna prosegue il percorso di crescita nella logistica alimentare, completando la gamma dei servizi offerti e rafforzando il posizionamento territoriale, con una previsione di fatturato consolidato di oltre 165 milioni per il 2018, una flotta di oltre 600 mezzi, la gestione di più di 25 tra Ce.Di e hub logistici nel Centro-Nord Italia e circa 2.000 collaboratori che la posizionano tra i primi operatori italiani del settore, con un forte radicamento nel Nord-Est" afferma l'azienda in una nota.
L'operazione si colloca a supporto anche del piano di sviluppo di Blue City, che manterrà la stessa autonomia di gestione del passato nonché immutata presenza sul territorio sia in termini di fatturato, di ricaduta economica sul territorio e occupazionale. "Grazie a questo rafforzamento, i progetti di sviluppo e crescita aziendale concordati con la Provincia autonoma di Trento e le organizzazioni sindacali non solo saranno confermati ma addirittura anticipati rispetto alle tempistiche previste", conclude l'azienda che ha sede a Trento.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.