Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Carenza autisti camion aumenterà nel 2021

    Carenza autisti camion aumenterà nel 2021

    Una ricerca dell’Iru mostra che nonostante la riduzione dell’autotrasporto causata dalla pandemia di Covid-19, quest’anno aumenterà ancora la carenza di autisti di veicoli industriali. I podcast e i videocast di K44 che parlano di questo problema.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Ministero Trasporti impedisce approdo a Maersk Alexander

    La chiusura dei porti italiani ai naufraghi imposta dal ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sta colpendo anche il trasporto internazionale di container, come dimostra il caso della Maersk Alexander, la portacontainer da 1068 teu che svolge servizio feeder tra i porti di Marsaxlookk (Malta), Bengasi, Misurata e Al Khoms, che durante la sua navigazione ha salvato 110 migranti su un gommone, nella notte tra giovedì e venerdì. Dopo avere imbarcato i naufraghi, la nave si è diretta verso il porto di Pozzallo, dove però non ha ricevuto il permesso di attracco. Così, la portacontainer è ferma in attesa d'istruzioni.
    Un portavoce di Maersk ha dichiarato che la nave attende istruzioni dal Centro di coordinamento della Guardia Costiera di Roma su dove sbarcare le persone soccorse in mare. Egli ha aggiunto che questa non è la prima volta che una nave della compagnia danese compie un salvataggio tra Libia e Italia e ciò è successo due o te volte negli anni recenti.
    Migliaia di naufraghi sono stati salvati dai mercantili in navigazione davanti alle coste libiche, che finora li trasferivano sulle navi militari o su quelle delle Ong, che poi li portavano nei porti siciliani. Ma il nuovo ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sta impedendo l'ascesso ai porti italiani di tutte le navi con naufragi a bordo delle Ong, delle compagnie di navigazione merci e perfino quelle militari degli Stati Uniti. Non solo, ma Toninelli ha anche limitato gli interventi di salvataggio della Guardia Costiera italiana, che da ieri ha comunicato ai comandanti delle imbarcazioni che navigano nella zona Sar libica di rivolgersi a Tripoli per i soccorsi.

    È difficile stabilire l'impatto di queste decisioni. Finora, infatti, i mercantili hanno salvato i migranti sapendo che ciò non comportava gravi ritardi alla loro navigazione, perché avrebbero trovato qualche imbarcazione dove trasferirli. Ma ora, con la prospettiva di restare fermi giorni in attesa di un porto sicuro dove portarli, quale sarà l'atteggiamento dei comandati e degli armatori? Per comprendere la gravità della situazione, l'Agenzia Onu Unhr riferisce che il 21 giugno è avvenuto un naufragio che ha causato 220 morti.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • La Cin Tirrenia rischia il fallimento

    La Cin Tirrenia rischia il fallimento

    Il Tribunale di Milano respinge una nuova richiesta di rinvio del concordato preventivo avanzata da Cin Tirrenia e la Procura chiede la procedura di fallimento. I giudici milanesi aprono anche un’inchiesta conoscitiva per Moby su contributi ai partiti e spese per i vertici aziendali.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico

LOGISTICA

Allarme anche per la carenza di materie plastiche
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo
previous arrow
next arrow
Slider