Array ( [0] => 31 [1] => 9 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Multa di 53mila euro per doppia scheda tachigrafica

La mattina presto del 13 ottobre 2020 la Polizia danese ha fermato un autoarticolato lettone sull’autostrada Køge Bay e durante il controllo gli agenti hanno verificato che la scheda inserita nel cronotachigrafo non era quella dell’autista, un lettone di 38 anni, ma di un suo collega di 62 anni. Il passo successivo è stato la perquisizione della cabina e gli agenti hanno trovato, nascosta sotto un tappetino, la scheda dell’autista avvolta in un foglio di alluminio. Quindi hanno analizzato la memoria del cronotachigrafo e gli agenti hanno verificato che la scheda del collega era stata usata in modo evidentemente illegale almeno diciotto volte, anche se solo in otto casi hanno potuto provare che lo aveva fatto l’autista fermato.

Ciò è però bastato per comminare al conducente e all’azienda una multa da record: 400mila corone danesi, pari a 53mila euro, per ripetute gravi violazioni della normativa sui tempi di guida e riposo. Per esempio, in una giornata ha svolto solo un’ora e quattro minuti di riposo. Il veicolo è stato fermato fino a quando l’azienda di autotrasporto ha compiuto il pagamento. Ma non basta: l’autista ha subito una denuncia penale e il processo si svolgerà il 18 novembre e gli potrà essere vietata in futuro la guida in Danimarca.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare