Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

    La Svizzera pronta alla Brexit nell’autotrasporto


    La Svizzera non fa parte dell'Unione Europea, ma con Bruxelles ha firmato nel corso degli anni diversi accordi per rendere fluido il trasporto delle merci internazionale. Perciò, anche la Confederazione elvetica sarà coinvolta dall'uscita della Gran Bretagna dall'Unione, perché finora le relazioni con Londra si basano sugli accordi tra UE e Svizzera. Per evitare di restare scoperta, la Confederazione si firmando accordi bilaterali con la Gran Bretagna. Uno che riguarda l'autotrasporto è stato siglato a Davos ed entrerà in vigore alla fine di marzo 2019 o, eventualmente, allo scadere di un periodo di transizione, se sarà accettato dall'Unione Europea. Questo accordo sostituirà, per quanto riguarda la sola Gran Bretagna, quello del 21 giugno 1999 con l'Unione Europea sul trasporto di merci e di passeggeri su strada e per ferrovia.
    Il testo prevede che nel trasporto di merci su strada si potranno ancora compiere viaggi tra i due Paesi o transitarvi senza permessi speciali. Inoltre tale accordo garantisce l'accesso reciproco per il trasporto di merci e di passeggeri su strada nonché di mantenere basso l'onere amministrativo. Resterà proibito il cabotaggio stradale. L'accordo rinvierà inoltre al diritto nazionale di entrambi gli Stati. Per esempio, resterà in vigore per i veicoli britannici il divieto svizzero di circolare la notte e la domenica e il limite di 40 tonnellate. Contrariamente all'Accordo sui trasporti terrestri tra la Svizzera e l'UE, questo accordo non disciplina più il trasporto ferroviario, ma unicamente quello stradale. Infatti, il trasporto ferroviario tra la Svizzera e il Regno Unito è regolato in modo sufficientemente esaustivo negli accordi internazionali.
    I termini dell'intesa prevedono due scenari. Il primo è quello di un'uscita dall'Unione Europea con un accordo e in questo caso gli accordi bilaterali tra la Svizzera e l'UE continuerebbero ad applicarsi anche al Regno Unito presumibilmente fino al termine della fase di transizione, quindi l'accordo sull'autotrasporto entrerà quindi in vigore soltanto allo scadere del periodo di transizione. Nel caso, invece, di un'uscita senza accordo con la UE (hard Brexit), l'intesa firmata tra Gran Bretagna e Svizzera entrerà automaticamente in vigore il 30 marzo 2019.
    Questo accordo rientra nella strategia Mind the gap del Consiglio federale, che a ottobre del 2016 ha deciso di mantenere, ed eventualmente estendere, gli attuali diritti e obblighi reciproci con il Regno Unito al di là della data della Brexit. Nel frattempo, il Consiglio federale ha approvato a tale scopo altri accordi, per esempio nel settore del traffico aereo nonché delle relazioni economiche e commerciali. Un altro accordo approvato dal Consiglio federale concerne i diritti dei cittadini svizzeri che già risiedono nel Regno Unito (e viceversa).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.

Ferrovia

  • L’Europa richiama Francia per i ritardi della Torino-Lione

    L’Europa richiama Francia per i ritardi della Torino-Lione

    Iveta Radičová, coordinatrice europea responsabile del progetto ferroviario Torino-Lione ha richiamato la Francia per i ritardi nella costruzione della tratta d’accesso alla galleria di base della ferrovia Torino-Lione. L'Italia appare finora in regola.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow