Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Finanza scopre 76 kg di marijuana su camion sloveno

La rotta spagnola si conferma come una delle vie più importanti nel traffico internazionale di hashish e marijuana, con carichi anche ingenti, come quello scoperto a metà agosto 2020 dalla Guardia di Finanza su un autoarticolato sloveno controllato nell’area di servizio dell’autostrada A10 situata nel Comune di Vezzi Portio (Savona).

Il veicolo proveniva dalla Spagna e durante l’ispezione del semirimorchio, svolta anche con unità cinefile, i Finanzieri hanno trovato cinque borse che contenevano 68 buste di plastica piene d’infiorescenze di marijuana, per un peso complessivo di 76 chilogrammi e un valore al dettaglio di oltre mezzo milione di euro. Dopo la scoperta, i militi hanno arrestato l’autista del veicolo, un cittadino sloveno di 45 anni, per traffico internazionale di stupefacenti. Intanto le indagini continuano per scoprire i destinatari della spedizione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Il terminal container PSA Pra’ del porto di Genova ha messo in servizio due gru di ferrovia, che hanno richiesto un investimento di sette milioni di euro. Contribuiscono ad aumentare il trasporto su rotaia dei contenitori.