Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Fedespedi lascia il Tavolo dell’autotrasporto container


    La trattativa tra committenza e autotrasporto sul trasporto stradale di container s'incaglia poco dopo la sua partenza perché uno dei principali protagonisti ha deciso di scendere. È Fedespedi, che rappresenta gli spedizionieri e che ieri ha diffuso un comunica con cui annuncia di "non proseguire oltre nell'interlocuzione aperta tra le rappresentanze dell'autotrasporto e le associazioni della committenza". L'associazione aggiunge che comunque resta "attenta a vagliare ogni proposta che possa portare beneficio all'intera comunità logistica". Ora vedremo se le altre associazioni proseguiranno comunque la trattativa e se questa fermerà definitivamente, e prematuramente, il suo cammino iniziato lo scorso giugno. Sul versante della committenza, al Tavolo siedono anche Assologistica, Confitarma, Assarmatori e FederAgenti.
    Nella nota, Fedespedi ammette che i problemi di efficienza sollevati dall'autotrasporto sono reali e "sentiti anche dalle imprese di spedizioni internazionali", ma che non si risolvono con un'intesa contrattuale tra le parti. In pratica, gli spedizionieri non intendono resuscitare quello che una volta era l'accordo sui container, non più rinnovato dal 2004 ed estinto con la sospensione dei costi minimi dell'autotrasporto. Fedespedi ritiene invece che le inefficienze del settore devono essere affrontare "all'interno di un più ampio e complesso contesto globale, caratterizzato da tensioni in atto a livello globale e importanti mutamenti intervenuti negli ultimi dieci anni nel commercio internazionale". A tali tensioni si aggiungono "i mancati investimenti in infrastrutture negli ultimi decenni, che hanno piegato la capacità competitiva delle imprese logistiche e di trasporto operanti sul nostro territorio nazionale, come i recenti fatti di cronaca, purtroppo, dimostrano ampiamente".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Tre arresti a Perugia per frode fiscale sul gasolio

    Tre arresti a Perugia per frode fiscale sul gasolio

    Un’indagine della Guardia di Finanza di Perugia ha portato all’arresto di tre imprenditori del commercio di prodotti petroliferi con l’accusa di riciclaggio di fondi provenienti dal contrabbando ed evasione fiscale.

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Cinque arresti per frode fiscale su pallet a Verona
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV
previous arrow
next arrow
Slider